Banner Top
Banner Top

La replica di San Salvo Democratica al Sindaco Magnacca

Il Sindaco Tiziana Magnacca invece di dare risposte alle questioni poste dai consiglieri comunali di SanSalvoDemocratica sul personale dipendente, sui contratti di collaborazione e sui progetti posti in essere dal Comune, ci ha propinato il solito comizio ed ha evitato di rispondere nel merito alle questioni poste.

Non abbocchiamo alle invettive e alle provocazioni fatteci, le quali non si addicono ad un Sindaco, Noi abbiamo un altro stile comportamentale del quale siamo fieri ed orgogliosi.

E infatti abbiamo semplicemente esercitato il ruolo e la funzione che ci assegna la legge, nessuna lesa maestà.

Molto probabilmente se il Sindaco ci risponde con quel tono e con quella virulenza significa che abbiamo colto nel segno e forse è lei che ha qualcosa da nascondere.

Se così non è perchè non ci ha risposto?

a) Perché non ci ha detto chi sono coloro che lavorano con i contratti di lavoro interinale per conto del Comune?

b) Perché non ci ha detto chi sono coloro che a vario titolo collaborano con il Comune all’interno dei singoli progetti?

c)Perché non ci ha dato l’elenco delle persone beneficiarie delle borse di sostegno al reddito per gli anni 2015 e 2016?

d) Perché non ci ha dato l’elenco con relativa retribuzione del personale che a vario titolo ha prestato collaborazione con il Comune negli ultimi tre anni?

e) Perché non ci ha detto quale somma il Comune elargisce attualmente (rispetto al passato) ai Funzionari Responsabili di Posizione Organizzativa?

Il Sindaco ha evaso ed evitato di rispondere a queste domande con un atteggiamento arrogante e non rispettoso del ruolo e della funzione dei consiglieri comunali.

Noi di San Salvo Democratica non ci faremo intimidire da chi ragiona con la testa rivolta all’indietro, invece di governare la città e proiettarla verso il futuro.

Non ci interessa lo scandalismo, chiediamo trasparenza e correttezza procedimentale che devono essere alla base di una sana e corretta amministrazione.

Per questo chiediamo ancora di darci ( lo faremo anche attraverso documenti specifici) le seguenti risposte:

1- E’ vero che è stato assunto un addetto stampa in posizione di staff con una retribuzione molto elevata?

2- Chi è il dipendente comunale che il sindaco vanta di avere perseguito con un provvedimento disciplinare di sospensione dal servizio? Dove sono gli atti? Perchè tenete la notizia segreta?

3- Chi è il dipendente che il sindaco vanta essere stato licenziato? Dove sono gli atti? Perchè tenete la notizia segreta?

4- E’ vero che questa amministrazione intende rinnovare il contratto a chi ha maturato il diritto alla pensione?

5- E’ vero che vi è un uso non corretto nelle modalità di selezione, tempo e durata dei contratti di “somministrazione e lavoro”?

A queste ed altre domande che formuleremo nei prossimi giorni il Sindaco deve darci risposte e fornirci tutti i documenti necessari.

Se è vero come lei dice che è tutto alla luce del sole, non ha nulla da temere.

Infine diciamo al Sindaco che ragiona come un capo dell’opposizione che faremo di tutto per accontentarla.

San Salvo Democratica lavora per ridare alla nostra città un governo all’altezza del compito.

Gruppo Consigliare San Salvo Democratica

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.