Banner Top
Banner Top

A rischio chiusura il Tribunale, Melone: “Necessario un intervento dei parlamentari abruzzesi”

È notizia di questi giorni la mancata previsione, nel c.d. Decreto milleproroghe, del rinvio della chiusura dei quattro Tribunali abruzzesi non provinciali quali Avezzano, Lanciano, Sulmona e Vasto.

Il voto del 24 febbraio alla Camera, che ha provveduto a licenziare il testo del richiamato decreto, ha sancito con certezza che alcun recupero di detta previsione è stato compiuto.

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Vasto, riunitosi, non può che esprimere rammarico innanzitutto per il tempo, offerto dalle diverse proroghe, purtroppo trascorso senza che i diversi contesti politici procedessero concretamente ad individuare un progetto grazie al quale scongiurare la chiusura dei nostri Tribunali e, segnatamente, quello di Vasto unitamente alla relativa Procura della Repubblica.

Al di là della originaria motivazione che ha determinato e favorito le diverse proroghe, e ferma l’assoluta convinzione della irrazionalità e dannosità di quanto previsto dalla c.d. riforma della geografia giudiziaria, soprattutto in un territorio dalle caratteristiche come il nostro, è indubbio che oggi stiamo vivendo un momento assolutamente drammatico – dovuto allapandemia – i cui effetti certamente non riusciranno ad esaurirsi entro il prossimo anno.

Gli esperti infatti affermano che si tratta di un virus destinato a diventare endemico e, pertanto, per lungo tempo continuerà a condizionare l’organizzazione di uffici pubblici frequentati da molte persone, spesso inmodo concomitante, così come avviene nei Tribunali.

La concentrazione degli attuali tre distinti Uffici Giudiziari (Chieti, Lanciano e Vasto) in un unico Palazzo di Giustizia, oltre che costituire una prospettiva non condivisibile per le ben note motivazioni più volte espresse ed argomentate, risulta, ora più che mai, assolutamente inopportuna.

C’è pertanto bisogno di un intervento urgente delle forze parlamentari abruzzesi affinché tutto questo venga tempestivamente e concretamente rappresentato al Ministro della Giustizia, Prof.ssa Marta Cartabia.

Sempre ieri sono stati nominati i Sottosegretari e l’Ordine degli Avvocatidi Vasto, che in questi ultimi anni ha intrattenuto una proficua interlocuzione con il Ministero della Giustizia grazie alla disponibilità del Sottosegretario avv. Vittorio Ferraresi, non tarderà a prendere contatti con i due Colleghi che hanno assunto detto prestigioso incarico.

Insieme agli altri Ordini forensi interessati procederemo affinché nessuna strada resti intentata.

Avv. Vittorio Melone Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Vasto

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.