Banner Top
Banner Top

Sorridono in casa Virtus Cupello e Vastese

calcioLa 13esima giornata del campionato regionale di Eccellenza porta tre punti a Virtus Cupello e Vastese Calcio 1902, mentre, sempre per quanto concerne le formazioni del territorio, escono sconfitti in trasferta San Salvo e Vasto Marina.

VIRTUS CUPELLO – La Virtus Cupello ha fatto suo il detto “non c’è due senza tre”: dopo aver battuto domenica il Vasto Marina e in settimana l’Avezzano in Coppa Italia, infatti, ecco servita la terza vittoria consecutiva, infliggendo un giusto 2-1 alla Torrese. Tre punti importanti che danno altra fiducia ai rossoblù che, già dalla scorsa settimana, avevano lasciato l’ultima posizione in classifica. In vantaggio gli ospiti con Capretta, dopo 10’, ma i padroni di casa non si sono lasciati andare, portando il risultato in parità dopo un quarto d’ora grazie a Berardi. Nella ripresa, a decidere il match è stato il fallo in area su Di Lello, con l’arbitro accordare la massima punizione alla Virtus e trasformata da Sputore.

VASTESE CALCIO 1902 – Dopo la rocambolesca e ingiusta sconfitta di domenica scorsa, la Vastese 1902 torna a vincere e al cospetto del pubblico dell’Aragona, battendo per 2-0 il Pineto che non ha demeritato, anzi ha avuto le sue occasioni per andare pure in vantaggio con Francia, ma i biancorossi di Mario Lemme non hanno permesso all’avversario, questa volta, di rompere le uova nel paniere. Hanno giocato praticamente alla pari le due formazioni, però la Vastese ha creduto sino in fondo alla vittoria arrivata nella ripresa: al 22’ Soria mette al centro dalla destra, Miani colpisce di testa e il portiere Di Furia non trattiene, dalla ribattuta è Torres a portare in vantaggio la Vastese che raddoppia al 49’ con Battista che insacca dalla distanza.

SAN SALVO – Mister Gallicchio ha come attenuante che è stato costretto a presentarsi a Montesilvano con una formazione a dir poco rimaneggiata, tra squalificati (ben quattro) e infortunati: l’Acqua&Sapone ha vinto per 3-0.

VASTO MARINA – Nella tana della capolista San Nicolò nulla ha potuto il malcapitato Vasto Marina che, ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale, si è dovuto arrendere per 3-0. Giornata da dimenticare per l’allenatore Precali, al suo debutto sulla panca biancorossa.

La classifica:  San Nicolò 33,  Avezzano 30,  Capistrello 27,  Pineto 23,  Torrese 22,  Vastese Calcio 21, Alba Adriatica 19,  Miglianico e San Salvo 16,  Rosetana e Francavilla 15,  Montorio e Acqua&Sapone 13,  Altinrocca e Virtus Cupello 11,  Civitella Roveto e River Casale 10,  Vasto Marina 7.

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts