Banner Top
Banner Top

Massimo Desiati si dimette, lo sfogo di Guido Giangiacomo

A poco meno di due mesi dall’insediamento dell’Amministrazione Menna, Massimo Desiati, candidato sindaco del centrodestra alle ultime elezioni amministrazioni, rimette il suo mandato dalla carica di consigliere, presentandone le dimissioni. Al suo posto entrerà Francesco Prospero.  Trecentotrentuno (331) le preferenze accordategli dai cittadini vastese.

Dopo le dimissioni dunque di Giuseppe Tagliente, presentate il 7 luglio alla vigilia della cerimonia di insediamento del nuovo consiglio comunale con il relativo giuramento da parte del sindaco Francesco Menna, oggi arrivano anche quelle di Massimo Desiati.

Il ritiro dalla scena politica “attiva” da parte del candidato sindaco Desiati che al ballottaggio del 19 giugno aveva ricevuto quasi 10mila preferenze dai circa 20mila votanti recatesi alle urne, fa scattare su tutte le furie il consigliere Guido Giangiacomo che rivolge al social network Facebook tutta la sua indignazione di fronte alle dimissioni di Tagliente prima e di Desiati oggi.

La mia è INDIGNAZIONE allo stato puro: fino alle primarie del centrodestra del 13 maggio per mesi ho chiesto ai Vastesi che si riconoscono nel centro destra di evitare chi era stufo della politica e demotivato e puntare su chi aveva ancora tanta voglia di dare a Vasto un governo cittadino degno di tal nome… sapete come è andata.. cosa dire ora? avevo ragione?

ma come si fa a leggere (perché entrambe le dimissioni sono state apprese da noi compagni di cordata dalla stampa nemmeno con preavvisi personali) nel giro di poche settimane che i primi due eletti alle primarie del centrodestra che si candidavano alla guida della città o ad una opposizione costruttiva Massimo Desiati e Giuseppe Tagliente si dimettono per un ricambio generazionale… a me viene da dire una sola cosa? MA QUESTO RICAMBIO GENERAZIONALE NON LO POTEVATE FARE IL 13 MAGGIO E LASCIARE SCEGLIERE AI VASTESI TRA ME, Massimiliano Zocaro e Incoronata Ronzitti che abbiamo qualche anno di meno ma soprattutto tanta politica alle spalle in meno?

No mi dispiace pensatela come volete ma avete regalato a Vasto altri anni di un centrosinistra il cui buongiorno lo potete vedere in questi giorni quale è… i Vastesi vi sono infinitamente grati, poi sugli specchi arrampicatevi quanto volete, d’altronde come diceva Otto Von Bismarck la politica è l’arte dell’impossibile no?… senza parole.. la mia risposta e quella di Forza Italia è nella conferenza stampa di ieri.. CI PENSIAMO NOI!

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.