Banner Top
Banner Top

Rubinetti chiusi anche a San Salvo

acquedottoTrigno di nuovo chiuso alla potabilizzazione. E’ con una lettera ufficiale che il Coniv, l’ente che gestisce il potabilizzatore delle acque prelevate dal fiume che divide Abruzzo e Molise al primo cittadino di San Salvo, Tiziana Magnacca che viene preannunciata la chiusura dei rubinetti.

Il Coniv annuncia che sarà garantita l’acqua per uso potabile sino al 9 ottobre mentre sarà in ogni caso garantita la distribuzione dell’acqua per uso industriale.

Il sindaco di San Salvo ha già provveduto a sollecitare l’iter burocratico necessario all’autorizzazione regionale rappresentando al Coasiv, alla Sasi e all’Ato, nella persona all’ing. Caputi, l’urgenza e l’impellanza del provvedimento autorizzatorio al fine di evitare gravi disagi delle attività produttive di San Salvo e ai residenti della zona industriale.

Il sindaco auspica che questo problema non si abbia più a ripetere e che gli organi competenti provvedano a una seria programmazione delle infrastrutture da realizzare per garantire la qualità dell’acqua del fiume Trigno, indispensabile all’intero comprensorio.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts