Banner Top
Banner Top

D’Amico: “Sulla Variante necessario fare squadra”

Sull’arretramento della SS 16 sono anni che vanno avanti proposte di vario genere molto diverse tra esse. Tutte hanno dignità di essere attenzionate ma su un punto tra i comuni della costa e quelli dell’interno ci si è sempre divisi: quale tracciato deve essere proposto all’ANAS?

Partendo dall’assunto che quest’importantissima opera viaria non può e non deve essere questione ‘privata’ dei comuni della costa ma deve rappresentare un importante snodo che allegerisca il carico di traffico attualmente insistente sulla SS 16, soprattutto nel periodo estivo, e che deve costituire un reale ‘avvicinamento’ con le aree interne sempre più spopolate il tracciato non può altro che essere quello che passa per la fondovalle Sinello  s’interseca con la fondovalle Treste e s’innesca alla  SS Trignina per poi sboccare, all’altezza di San Salvo Marina, nuovamente sulla stessa SS 16.

Questo è l’unico tracciato che unisce il territorio del vastese.

Altre fantasiose ipotesi lo dividono ed impoveriscono ancora di più l’interno.

Leggo dell’agitazione di chi non vede di buon occhio l’ipotesi che, da sempre già dai tempi di quanto ero in Consiglio Provinciale, porto avanti ma se il vastese lo vogliamo tenere unito nei fatti e non solo con chiacchiere fumose è su qestioni concrete che dobbiamo fare squadra.

Oggi Francesco Menna è sì Sindaco di Vasto ma anche credibile ed autorevole Presidente della provincia di Chieti; non può lasciare si ‘solisti’ la discussione e la conseguente decisione di una partita così importante e vitale per il nostro territorio.

Camillo D’Amico  

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.