Banner Top
Banner Top

8 marzo, un cortometraggio per ricordare le conquiste sociali e politiche delle donne

In occasione della Festa della Donna la Consulta Giovanile di Vasto ha realizzato un cortometraggio per ricordare sia le conquiste sociali e politiche delle donne sia le violenze e le discriminazioni cui sono state e sono ancora vittime in tutto il mondo. Il video consiste in un excursus storico che vede come protagoniste le donne italiane dal Rinascimento fino all’elezione delle deputate nell’Assemblea Costituente. L’iniziativa sarà trasmessa l’8 marzo sui canali social della Consulta (Instagram, Facebook e Youtube), a partire dalle ore 16:00.

“La Costituzione italiana riserva molti articoli al riconoscimento dei principi di uguaglianza e pari opportunità, – dichiarano l’Assessore alle Politiche Giovanili, Paola Cianci e la Presidente della Consulta Giovanile, Marta Del Negrotuttavia si tratta di principi che oggi diamo per acquisiti. Per questo è importante continuare a parlare delle donne italiane per fare conoscere, soprattutto ai più giovani, come si è arrivati ad ogni conquista sociale e civile. Le figure femminili che hanno fatto la storia del nostro Paese saranno protagoniste del video e tra le tante citiamo Isabella d’Este, Artemisia Gentileschi, Bianca Milesi, Anita Garibaldi, Anna Kuliscioff sino ad arrivare alle madri costituenti. Le donne sono state in ogni tempo attive attraverso la cultura, la partecipazione alle guerriglie per l’unità nazionale e la resistenza contro i regimi totalitari. Ma l’attenzione non deve esaurirsi in questa giornata a loro dedicata, perché le donne trovano ancora ostacoli, sia nel mondo del lavoro che nella vita personale. Le discriminazioni, la violenza di genere, la disparità salariale, il sessismo, la narrativa tossica delle violenze e molto altro – concludono Assessore e Presidente – sono le basi dalle quali partire per raggiungere l’obiettivo della parità di genere”.

“Il video realizzato dalla Consulta Giovanile vuole riportare l’attenzione alla storia delle donne, – dichiara il sindaco Francesco Menna – che spesso rimane in secondo piano, cercando di ricordare a tutti quanto invece siano state determinanti per i raggiungimenti di cui possiamo vantare oggi. Ringrazio ancora una volta questi splendidi ragazzi i quali in questi anni di sindacatura mi hanno regalato tante emozioni e soddisfazioni. Auguro a tutte le donne un buon 8 marzo”.

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.