Banner Top
Banner Top

Casalbordino città a misura delle gestanti e delle neo mamme

Su proposta dell’Assessore al Turismo Alessandra D’Aurizio, la giunta ha approvato nei giorni scorsi una delibera che istituisce quattro parcheggi ad hoc a favore dei veicoli utilizzati dalle gestanti e dalle neo mamme.

È un piccolo gesto di sensibilità ed attenzione nei confronti delle gestanti e delle neomamme – spiega l’Assessore al Turismo ed alle Pari Opportunità Alessandra d’Aurizio -. I parcheggi rosa sono stati istituiti dal Comune in alcuni punti nevralgici della città (vicino alla Basilica Madonna dei Miracoli, nei pressi della stazione ferroviaria di Casalbordino Lido, all’interno del parcheggio della Scuola Elementare e del Baby Parking ed in piazza Zimarino, vicino al corso cittadino, come forma di cortesia nei confronti delle donne in gravidanza e delle neomamme con neonati al seguito. Non è nostra intenzione riconoscere una forma di privilegio, il nostro vuole essere un gesto di rispetto e di tutela nei confronti delle donne, in una fase molto delicata della loro vita e della maternità in generale. Nonostante i parcheggi rosa non siano stabiliti dal Codice della Strada, istituirli è stata una scelta di carattere etico al fine di agevolare la mobilità delle donne e garantire così principi di parità così come previsto dalla nostra Costituzione”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.