Banner Top
Banner Top

Domani a Punta Penna iniziativa per ricordare lo spiaggiamento dei capodogli

 

 

Domani 12 settembre alle ore 09:30 presso la Riserva di Punta Aderci si svolgerà, come ogni anno, una iniziativa dedicata all’anniversario dello spiaggiamento dei sette capodogli sulla spiaggia di Punta Penna, a cui parteciperanno alcuni esperti del mondo marino quali: Maria Carla De Francesco biologa e Project Manager del Life, Angela Stanisci docente dell’Università del Molise, Tommaso Pagliani del Consorzio Mediterranea, Ines Palena del WWF e Vincenzo Olivieri del Centro Studi Cetacei. L’iniziativa ha la finalità di studiare e proteggere le rarità del mondo sommerso ed è promossa dal Comune di Vasto e dalla Cogecstre nell’ambito del progetto di finanziamento europeo denominato Life CALLIOPE di cui il Comune è partner.

La data del 12 settembre 2014 rappresenta – ha dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Mennaper la nostra città un evento in cui tutta la comunità ha dimostrato grande spirito di collaborazione nel salvamento dei capodogli. E’ un’occasione per la Riserva di approfondire la conoscenza delle meraviglie nascoste del nostro mare, preziosa risorsa, a volte in serio pericolo e che abbiamo la responsabilità di custodire.”

Sabato mattina faremo una semplice passeggiata con gli esperti – ha aggiunto l’assessore alle Politiche Ambientali con delega alle Aree Protette, Paola Ciancie al termine verrà liberata la tartaruga “Paula”, un messaggio di vita e di valore immenso del patrimonio marino. Il grande e paziente lavoro del Centro Studi Cetacei permette ogni anno di salvare queste splendide creature del mare“.

Quest’anno per la ricorrenza non possiamo non ricordare Fabrizia Arduini, Presidente del WWF Zona Frentana e Costa Teatina, nostra paladina del mare, che ha voluto e organizzato le passate edizioni e che per la prima volta non sarà con noi. A lei – concludono Menna e Cianciandrà sempre il nostro pensiero. Ringraziamo la Capitaneria di Porto ed il Circolo Nautico Vasto per la collaborazione nell’organizzazione della iniziativa”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.