Banner Top
Banner Top

Pd, assemblea a fine mese per le primarie

Il primo passaggio è l’assemblea degli iscritti e dei simpatizzanti convocata dal segretario del Pd, Antonio Del Casale, per domenica 29 novembre, alle 9.30, al Centro Gulliver dell’Incoronata. Parte da lì il percorso, non scevro da ostacoli, per giungere alle primarie per la scelta del candidato sindaco che dovrebbero svolgersi il 7 febbraio 2016, in concomitanza con quelle lanciate a livello nazionale dalla direzione del partito. Se saranno allargate alla coalizione di centrosinistra, come si augura il coordinatore cittadino, è ancora tutto da vedere.

Incontri con gli alleati, finora, non ce ne sono stati per tastare il terreno e verificare se ci sono le condizioni per una consultazione democratica estesa a tutte le componenti del centrosinistra.

“Siamo aperti a tutti quelli che vogliono convergere su un programma di intenti”, dice Del Casale, “il primo passaggio è l’assemblea, il resto viene dopo”.

La proposta delle primarie allargate a tutta la coalizione è stata lanciata dal segretario all’indomani della festa nazionale dell’Unità dedicato alla comunicazione che si è tenuto a Vasto e Termoli lo scorso mese di settembre. Le reazioni non si sono fatte attendere e hanno registrato il freddo commento di Sel e un accoglimento con “riserva” da parte del partito socialista. I nomi dei candidati sono quelli che girano da mesi. Si parla del capogruppo consiliare Pd, Francesco Menna, componente dello staff dell’assessore regionale alla sanità, Silvio Paolucci, del vice sindaco Vincenzo Sputore e del presidente del consiglio comunale Giuseppe Forte, ma l’unico nel Pd ad aver ufficializzato finora la sua candidatura è Angelo Bucciarelli, componente della segreteria del partito, che da mesi sta lavorando alla sua proposta amministrativa e che, tra le tante iniziative intraprese, ha anche aperto un canale youtube.

L’altro nome ufficiale è l’ingegner Edmondo Laudazi di Abruzzo civico. L’ex assessore comunale (è stato in giunta ai tempi della Democrazia cristiana), sta lavorando in silenzio e con molta discrezione. Rigorosamente “top secret” i candidati degli altri partiti che, con ogni probabilità, attendono di conoscere le regole delle primarie per venire allo scoperto.

Anna Bontempo

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.