Banner Top
Banner Top

L’appello di Desiati e C. agli altri consiglieri: stacchiamo la spina all’Amministrazione Lapenna!

consiglio comunale-nta-taresDopo aver chiesto le dimissioni del sindaco Luciano Lapenna, in seguito alla decisione di quest’ultimo di azzerare la Giunta comunale, Progetto per Vasto alza ancor di più il tiro chiedendo che siano i consiglieri comunali a mettere fine al secondo mandato sindacale dello stesso Lapenna. In una nota a firma del capogruppo nell’Aula Vennitti Andrea Bischia, del leader del movimento Massimo Desiati e del coordinatore cittadino Valerio Ruggeri, PpV scrive “Se il Sindaco di Vasto mostra di non avere la giusta sensibilità nei confronti della città, presentando le proprie dimissioni, dopo aver preso atto della dichiarata sfiducia comunicatagli, in tutti i modi, dal proprio partito di appartenenza, siano i Consiglieri comunali a determinare la definitiva conclusione dell’attuale consiliatura ed il ritorno al voto.

Progetto per Vasto” invita e sollecita, pertanto, la maggioranza dei Consiglieri comunali in carica che hanno veramente a cuore le sorti ed il futuro di Vasto a presentare, contestualmente, le proprie dimissioni in forma ”ultra dimidium“, al fine di determinare lo scioglimento del Consiglio comunale e le conseguenti elezioni per un nuovo Sindaco ed una nuova Amministrazione comunale.

Il trascinarsi di una crisi oramai conclamata da più tempo, tra contrasti politici e rimpasti di Giunta, sta condannando, in maniera irreversibile, la nostra città ad un declino sociale ed economico da cui diventa sempre più difficile risollevarsi.

I Consiglieri comunali di “Progetto per Vasto”, pertanto, si rendono da subito disponibili a sottoscrivere, unitamente ad altri colleghi, qualsivoglia sia la loro attuale collocazione di maggioranza o minoranza, le proprie dimissioni irrevocabili se contestuali a quelle di un numero di Consiglieri adeguato per il raggiungimento dell’obiettivo dello scioglimento del Consiglio comunale”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.