Banner Top
Banner Top

Bomba a Cupello, ultimate le operazioni di bonifica

bomba-cupello - 40Si sono concluse nel pomeriggio di oggi le operazioni di bonifica a seguito del ritrovamento a Cupello di una bomba inesplosa risalente alla Seconda Guerra Mondiale. Sul posto, sotto il comando del maggiore Michele Manna, i militari dell’11° Reggimento Guastatori di Foggia, i quali hanno disinnescato l’ordigno presente su un terreno adiacente via De Gasperi, per poi rimuoverlo dal sito. Le operazioni, coordinate dal comando istituito presso il polo scolastico di Cupello, sono iniziate nella prima mattinata e hanno visto coinvolte tutte le forze dell’ordine del territorio, dai Carabinieri, coordinati dal maggiore Giancarlo Vitiello, alla Polizia, impegnata in perlustrazioni antisciacallaggio – in considerazione del fatto che molte case sono state evacuate – i Vigili del Fuoco, la Guardia di Finanza, la Protezione Civile, la Polizia Municipale e varie ambulanze.
Terminate le operazioni di bonifica, l’ordigno è stato trasportato in una cava in territorio di Cupello su un mezzo dell’esercito scortato dalle forze dell’ordine. Interrato a notevole profondità, l’ordigno è stato fatto brillare intorno alle 15,30.

  • bomba-cupello - 05
  • bomba-cupello - 10
  • bomba-cupello - 14
  • bomba-cupello - 29
  • bomba-cupello - 40
  • bomba-cupello - 59
  • bomba-cupello - 64
  • bomba-cupello - 78
  • bomba-cupello - 83
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.