Banner Top
Banner Top

Marijuana e metanfetamina: nei guai un giovane studente

immagine dimostrativa
immagine dimostrativa

La scorsa sera un’auto con a bordo tre giovani è stata fermata in una trafficata via di Chieti Scalo dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Chieti per una semplice contestazione di una violazione al codice della strada. Il guidatore dell’auto, però, si è mostrato decisamente nervoso, per cui gli uomini dell’Arma hanno deciso di approfondire il controllo, recuperando nel vano porta oggetti dell’auto alcuni grammi di marijuana e un bilancino di precisione.
A quel punto è scattata anche la perquisizione domiciliare presso l’abitazione del giovane attraverso la quale i carabinieri hanno recuperato anche 10 grammi di “MDMA”, più comunemente nota come “Ecstasy”, una metanfetamina dagli spiccati effetti eccitanti e, in alcuni casi, allucinogeni.
Perciò per il giovane studente è scattata la denuncia con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e gli atti sono stati trasmessi alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Chieti.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts