Banner Top
Banner Top

AVIS Comunale di San Salvo, D’Aloisio: “Anche il 2023 si è concluso con dati positivi”

Si è svolta ieri mattina, nella sede comunale inaugurata lo scorso 14 ottobre, la 47° Assemblea dell’AVIS Comunale di San Salvo nel corso della quale il Presidente Amleto D’Aloisio, a nome del Direttivo, ha relazionato sui positivi risultati associativi del 2023.

“Non posso che aprire questa seduta ringraziando quanti, nell’anno appena trascorso, hanno permesso di raggiungere questi dati. Ed è dunque con grande soddisfazione, consapevole che tanto possiamo e dobbiamo ancora fare, che vi comunico che nel 2023 si è  ha confermato il trend di crescita degli ultimi anni. Tutti gli indici sono stabili e positivi con  1013 donazioni effettuate e 55 nuovi donatori rispetto ai 37 del 2022. Un incremento positivo che mi riempie di orgoglio e di cui tutti dobbiamo andare fieri, ma che deve spingere ciascuno di noi a fare di più e meglio, a continuare a lavorare per coinvolgere le nuove generazioni, futuro dell’Associazione”. Queste le prime parole espresse dal Presidente dell’AVIS Comunale di San Salvo, Amleto D’Aloisio che, nel ringraziare tutti i donatori, ha rivolto parole di gratitudine anche al Direttivo che ha lavorato con entusiasmo e dedizione per il raggiungimento di questi ottimi risultati.

Il Presidente ha poi rivolto un sentito ringraziamento alle direzioni di Amazon e NewArk che hanno supportato l’Associazione nelle giornate di promozione e raccolta sangue con l’autoemoteca regionale.

“La nostra Comunale – ha precisato il Presidente – si conferma la quinta a livello provinciale come numero di donazioni a dimostrazione che il lavoro fatto è stato recepito ben dai donatori e che l’aumento dei soci è il segnale positivo di un silenzioso lavoro svolto finora. Ma non dobbiamo e non possiamo fermarci qui, dobbiamo pertanto continuare sulla strada intrapresa divulgando ancor di più, e soprattutto tra i giovani, l’importanza della donazione del sangue”.

“Il 2023 – ha proseguito il Presidente prima di sottolineare i progetti e gli obiettivi del 2024 – è stato per noi un anno importante, abbiamo acquistato ed inaugurato la nuova sede, un luogo dove incontrarsi, riunirsi e progettare il nostro futuro ed il futuro della nostra Comunità. E’ stato poi un anno ricco di soddisfazioni e progetti realizzati come le giornate di raccolta del sangue, di formazione nelle scuole e tanti altri recepiti tutti con entusiasmo e positività”.

“Sono convinto – ha chiosato D’Aloisio – che per mantenere e migliorare questi risultato, dobbiamo pianificare ,nel 2024,attività per  un coinvolgimento maggiore dei giovani, dobbiamo lavorare e programmare altre giornate formative nelle scuole e non solo, sensibilizzare tutti, sull’importanza del Sangue, quale elemento vitale di Vita, e sulla sua donazione . Alcuni progetti sono già in corso altri li pianificheremo nel corso di questi mesi”.

“L’obiettivo da raggiungere nel 2024 – ha concluso D’Aloisio – sono i 600 donatori (attualmente siamo 562) e le 1.100 donazioni anno. Sono certo che con l’impegno e la perseveranza di ciascuno di noi e della nostra bella comunità raggiungeremo questi dati. Grazie a tutti voi, grazie a tutti i donatori. Viva la Solidarietà, viva la Donazione, viva la Vita”. 

 

 

 

 

 

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com