Banner Top
Banner Top

Villetta Due Pini, il Comitato degli Alberi di Vasto ci scrive

Al posto dei sedici rigogliosi pini abbattuti a tempo di record ci sono ora 8  “stuzzicadenti”. Non possiamo che definirle così quelle rachitiche piantine  che il Comune ha messo a dimora in quel che resta della villetta Due Pini  dopo la cosiddetta “riqualificazione” . Un intervento che, e lo avevamo  abbondantemente previsto, ha avuto come epilogo la sottrazione del verde  che c’era per fare spazio ad una colata di cemento e asfalto. Ancora una volta l’amministrazione comunale si è distinta nella sua  anacronistica battaglia contro gli alberi ed in particolare contro i pini.  L’ennesimo polmone verde è stato sottratto alla città ed in particolare ad  un quartiere a ridosso di una delle strade più trafficate di Vasto – corso  Mazzini – e a pochi metri dal rione San Paolo, anch’esso oggetto di  discutibilissimi interventi. Non possiamo come Comitato non denunciare  l’ennesima violazione del regolamento del verde che all’articolo 17 – compensazione ambientale – prevede il reintegro degli individui arborei  abbattuti ed in particolare “ogni albero abbattuto deve essere sostituito  all’interno della medesima area”.  

“Il numero da mettere a dimora”, recita ancora il regolamento del verde,  “non potrà essere inferiore a due individui”.  

Ora è del tutto evidente che tale disposizione è stata del tutto disattesa,  come è già successo altre volte. Nella ex villetta Due Pini, trasformata in  una triste striscia di asfalto che la prossima estate creerà problemi anche  alle macchine in sosta per la totale mancanza di ombra, si contano infatti  otto piantine stile “stuzzicadenti” che per regalare un po’ di fresco  impiegheranno almeno vent’anni.  

IL COMITATO AMICI DEGLI ALBERI 

REF. GIAN CARLO DENICOLA

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com