Banner Top
Banner Top

Collaborazione dell’Università di Campobasso con il Comprensivo 1 di Vasto Parte il Progetto Interculturale in sinergia con la prof.ssa Serena Sani del Dipartimento di Scienze della Formazione

 

 

L’Istituto Comprensivo 1 di Vasto in collaborazione con Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università di Campobasso e in particolare con la Prof.ssa Serena Sani, professoressa di Pedagogia Generale e interculturale nel Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria, ha intrapreso nell’ a. s. 2023-2024 un Progetto di formazione e aggiornamento sui temi dell’Intercultura per realizzare delle buone prassi laboratoriali sperimentali.

“E’ molto importante per il nostro istituto,” ha dichiarato il dirigente scolastico, prof.ssa Eufrasia Fonzo, “la collaborazione con l’UniMol. La presenza, anche nella nostra città, di bambini e ragazzi che hanno una storia, diretta o familiare, di migrazione, ci porta a considerare il background migratorio in un’ottica di inclusione, accoglienza, valorizzazione delle differenze, per ampliare le conoscenze di culture storiche che hanno un grande valore, che noi possiamo conoscere in modo laboratoriale ampliando i nostri orizzonti per trasformare la diversità in ricchezza per tutta la comunità.”

La prof.ssa Serena Sani seguirà la formazione dei docenti coinvolti, per realizzare attività laboratoriali interculturali di scoperta e conoscenza, valorizzando la conoscenza delle tradizioni, delle culture, della lingua, dei luoghi geografici, dei paesi di provenienza dei bambini stranieri, ponendo gli alunni ad operare da protagonisti in una dimensione concreta, significativa e collaborativa, in cui sia favorito un apprendimento cooperativo, dove la conoscenza sia costruita con compiti autentici, sviluppando la creatività e la generatività di nuove idee, la capacità di riflessione e ragionamento, la costruzione cooperativa della conoscenza, dove la differenza diventa ricchezza.

C’è stato un primo incontro qualche settimana fa a Campobasso con un gruppo di docenti della scuola primaria e media “per definire la metodologia di intervento, che include”, ha precisato la prof.ssa Serena Sani, “una reale conoscenza degli impliciti culturali che fondano l’identità scolastica degli alunni. C’è l’urgenza di concepire nuovi modelli educativi improntati sul rispetto dell’identità personale e culturale, sulla tutela delle specificità individuali, sul dialogo interpersonale e sulla convivenza democratica. C’ è la necessità di elaborare nuove proposte educative che non possono essere lasciate all’improvvisazione ma, al contrario, devono essere accuratamente pianificate.”

Seguirà il 17 gennaio un prossimo l’incontro sempre nell’Università di Campobasso, dove i docenti dell’Istituto Comprensivo 1 di Vasto incontreranno oltre alla prof.ssa Serena Sani anche le professoresse Giuliana Fiorentino e Marina Castagneto.

Istituto Comprensivo 1 di Vasto
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com