Banner Top
Banner Top

Vasto, i volontari ripuliscono l’ex stazione di piazza Fiume

Avrebbero dovuto raccogliere solo i rifiuti di plastica, ma si sono imbattuti in tante di quelle bottiglie vuote di bitta che hanno deciso di non lasciarle sul posto. E’ stata una mattinata dedicata alla pulizia della ex stazione ferroviaria di piazza Fiume a Vasto Marina quella che ha visto impegnato un gruppo di cittadini che hanno raccolto l’invito lanciato da facebook “Noi che vogliamo l’isola ecologica”.

L’iniziativa, nata come evento “plastic free” per sensibilizzare sui danni derivanti dall’inquinamento da plastica, si è trasformata in una vera e propria caccia ai rifiuti. I volontari – in tutto una decina – armati di guanti e buste messe a disposizione dalla Pulchra, si sono sguinzagliati lungo l’ex tracciato ferroviario, raccogliendo plastica, bottiglie di birra, lattine e tanto altro materiale.

All’evento hanno aderito anche alcuni soci dell’associazione “Vigili del fuoco in congedo”, riconoscibili dalla pettorina gialla. “Abbiamo trovato tantissimi rifiuti“, spiegano i promotori della giornata di sensibilizzazione, “soprattutto bottiglie vuote, segno di bivacchi notturni, ma anche elettrodomestici, sedili di auto e un mini-frigobar“.

Anna Bontempo (Il Centro)

  • 309179325_1864240517247267_6837180456678697018_n
  • 309570625_1864240597247259_2331461374966421610_n
  • 309859689_1864240717247247_262416840067998527_n
  • 310049484_1864239980580654_5535664340962887950_n
  • 310079999_1864240327247286_6123119651000777110_n
  • 310088596_1864240253913960_5286871712675601700_n
  • smart
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.