Banner Top
Banner Top

Servizio di Report sui banchi a rotelle, i Dirigenti scolastici: “Le affermazioni fatte sono interpretazioni personali. Chiediamo una smentita”

I Dirigenti Scolastici di Vasto in merito al servizio di Report sugli arredi scolastici e precisamente in relazione alle affermazioni per cui i banchi“…erano buttati dentro le scuole ed erano poco utilizzati a scuola, quindi non è che li abbiamo sottratti a qualcuno, anzi abbiamo fatto la gioia dei  dirigenti scolastici a levargliegli di mezzo”, precisano che tale affermazione non coincide con il pensiero e la convinzione dei Presidi anzi sono gratuite interpretazioni personali che denotano una scarsa conoscenza di quanto avviene realmente nelle scuole.

Inoltre precisano che:

  • una scuola di Vasto ha “prestato” i banchi per un motivo condivisibile e giusto e in un’ottica di collaborazione tra istituzioni e di questo va dato merito;
  • i banchi sono stati richiesti dai dirigenti e vengono utilizzati all’interno di laboratori e aule speciali in quanto sono funzionali ad una didattica innovativa che utilizza metodologie all’avanguardia;

Pertanto chiediamo che siano smentite le affermazioni sopra riportate e che si inizi finalmente a parlare di scuola con gli attori e i protagonisti della scuola, evitando di strumentalizzare e di utilizzare un tema tanto delicato quanto strategico per il futuro del paese.

I Dirigenti Scolastici di Vasto

Anna Orsatti

Nicoletta Del Re

Maria Grazia Angelini

Gaetano Fuiano

Sandra Di Gregorio

Maria Pia Di Carlo

Concetta Delle Donne

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.