Banner Top
Banner Top

Tra una settimana l’esito delle autopsie

Proseguono senza sosta da più di due mesi le indagini dei carabinieri di Ortona sull’esplosione che il 21 dicembre scorso ha ucciso tre operai operatori della Esplodenti Sabino.

Il titolare delle indagini il procuratore Giampietro Di Florio, e il pm Gabriella De Lucia coordinano il lavoro dei militari e dei periti. Diversi i sopralluoghi effettuati nella polveriera sotto sequestro da quel terribile giorno. Venerdì i Ris di Roma hanno analizzato i tamponi dei prelievi effettuati sul materiale trovato nel luogo della disgrazia e sulle vittime.

Entro una settimana il medico legale Pietro Falco consegnerà alla Procura i risultati delle autopsie.

La prossima settimana potrebbe dunque essere importante per gli sviluppi delle indagini.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.