Banner Top
Banner Top

Vasto, in Municipio ingressi scaglionati

Misurazione della temperatura, ingressi scaglionati e continua sanificazione. Lo ha disposto il sindaco Francesco Menna per tutelare i dipendenti che in questo periodo lavorano in municipio.

All’ingresso del comune si procederà alla misurazione della temperatura corporea dei dipendenti, dei fornitori e degli utenti con un termometro senza contatto. L’accesso da parte degli utenti per la fruizione dei servizi essenziali comunali avverrà dopo rigorosi controlli . All’Ufficio Anagrafe come a quello dei Tributi si entrerà uno alla volta dopo aver escluso la sua positività. Anche l’ufficio del sindaco sarà protetto. La porta sarà chiusa e per parlare con il primo cittadino occorrerà rivolgersi al personale.

La necessità di aumentare i controlli allungherà i tempi”, ha detto il primo cittadino “ma è assolutamente indispensabile tutelare tutti i dipendenti comunali. Stiamo cercando soluzioni per preservare la salute ed evitare contagi da coronavirus anche agli assistenti sociali e agli operatori che sono nella sede di via Bosco al quartiere San Paolo. Ci sono già lastre di plexiglass, ma dovremo trovare il modo di misurare la temperatura a chi chiede di accedere”.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.