Banner Top
Banner Top

I vertici della Denso rassicurano i dipendenti

Ruota attorno al motore elettrico il futuro produttivo del settore metalmeccanico e la Regione, la politica locale e i sindacati sono impegnati a convincere la Denso a puntare su Piana Sant’Angelo per vincere la sfida del futuro. I timori però sono che la produzione venga spostata in Ungheria e in Spagna. Ma l‘arrivo in questi giorni a San Salvo del nuovo amministratore delegato Shuji Ito, che si è presentato ai lavoratori ed ha visitato lo stabilimento abruzzese, fa ben sperare le maestranze.

Le maestranze sansalvesi dal canto loro hanno dimostrato ai vertici giapponesi che sono predisposte al cambiamento anche quando si presenta sotto forma di macchine elettriche o ibride.

“Per il momento il nuovo amministratore delegato non ha affrontato l’argomento”,dice Primiano Biscotti, segretario provinciale della Cisl . “Si è parlato di volumi produttivi che stanno aumentando rispetto ai mesi scorsi ma la situazione resta incerta. Non solo a San Salvo ma anche in Ungheria e Spagna. Shuji Ito ha sollecitato piuttosto il rispetto del protocollo anti covid, soprattutto in questo periodo in cui il grafico dei contagi sta risalendo in tutta Europa. Fino a quando”, ha concluso Biscotti “non ci sarà un vaccino con diffusione su larga scala dovremo gestire la situazione con scrupolosità e attenzione”.

Paola Calvano

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.