Banner Top
Banner Top

Il Comitato cittadino per la tutela del verde sul Regolamente del verde urbano: “Vigileremo affinchè non venga stravolto in consiglio comunale”

L’approvazione del regolamento in Commissione Affari Generali ed Istituzionali, se non verrà stravolto in consiglio comunale, segna un punto di svolta atteso dal 2007, anno di redazione della bozza da parte di due componenti dell’attuale Comitato cittadino per la tutela del verde e di un consigliere comunale dell’epoca.

Un risultato importante ottenuto grazie ai tanti cittadini che hanno sottoscritto la petizione lanciata dal Comitato che ha raccolto in brevissimo tempo 1.516 firme. Il regolamento del verde gestirà le aree verdi pubbliche e private, in modo da rendere così protagonisti tutti i cittadini della virtuosa gestione del verde sul territorio. Il Comitato vigilerà affinchè in consiglio comunale non ci siano colpi di mano per depotenziare il regolamento.

La sua puntuale applicazione, pur non potendo fare miracoli, impedirà ad esempio, abbattimenti ingiustificati su suolo pubblico, come quello avvenuto di recente  in Via Ritucci Chinni, o quello dei pini di Vasto Marina, su area privata, lungo la Statale 16 sud. Così come darà precise indicazioni sulle potature di alberi ed arbusti anche ai fini della sicurezza.

Il Comitato cittadino per il verde prosegue la sua attività, al di là di questo importantissimo risultato da confermare in consiglio comunale, anche a latere del verde pubblico, conscio che la tutela naturalistica è un unicum con il patrimonio culturale del luogo: un binomio inscindibile per la crescita responsabile di Vasto.

                   Il Comitato cittadino per la tutela del verde

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.