Banner Top
Banner Top

Cordisco: “E’ stata una grande giornata, per il Partito Democratico e per il Paese”

Ieri è stata una grande giornata, per il Partito Democratico e per il Paese. Perchè se a livello nazionale le Primarie hanno mobilitato 1 milione e 800 mila cittadini, in provincia di Chieti i votanti hanno superato quota 8 mila.
E’ segno che c’è in atto un risveglio delle coscienze, e dall’indifferenza verso la politica che ha caratterizzato questi ultimi periodi. Siamo passati all’azione, per costruire l’alternativa al Governo di questo Paese e in vista delle prossime elezioni europee – commenta soddisfatto il Segretrio Provinciale Gianni Cordisco – . Un caloroso grazie ai nostri tanti volontari che hanno allestito ben 46 seggi rendendo possibile questa straordinaria partecipazione”.
C’è grande voglia di riscatto da parte di quell’Italia che non si sente rappresentata dall’alleanza gialloverde dal punto di vista valoriale – prosegue Cordisco -. Dopo il 4 marzo eravamo un partito ferito. Il risultato di oggi ci dice che i cittadini si fidano ancora di noi e noi ora abbiamo la responsabilità di non deludere questa fiducia e trasformarla in proposte concrete per il futuro del Paese, mettendo al centro le persone e quei valori fondanti delle nostre comunità: solidarietà, giustizia sociale e attenzione alle fragilità”.
“Ora il nostro nuovo segretario Nicola Zingaretti avrà l’onere e l`onore di far tornare il PD baricentro della politica italiana – conclude Cordisco -, parlando alle persone con semplicità e umiltà. Il cambiamento richiesto oggi va inteso non con un nuovo passato ma con un nuovo corso e nuovi volti. Buon lavoro a lui e alla nuova assemblea nazionale”.
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.