Banner Top
Banner Top

Serratura rotta: bloccati in casa

Prepararsi per uscire per festeggiare il primo giorno dell’anno e scoprire di essere bloccati a casa. E’ quello che è successo ad una giovane coppia, rimasta chiusa in casa il giorno di Capodanno per un guasto alla serratura della porta blindata. Per aiutare la coppia, prigioniera di una mansarda al quinto piano di un condominio del centro del paese sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Vasto. I soccorritori coordinati dal comandante Pietro Gaspari hanno dovuto smontare la porta dell’appartamento.

A parte la paura e l’ansia la coppia è stata trovata in buone condizioni. Il marito ha cercato di chiamare, fabbri e amici operai, ma il giorno di Capodanno non ha risposto nessuno al telefono. Impossibile calarsi dal balcone al quinto piano. Neppure i vicini hanno potuto aiutarli. A quel punto la coppia ha digitato sul cellulare il 115. Pochi minuti dopo i vigili del fuoco sono arrivati ed hanno sbloccato l’ingresso.

E’ stato sicuramente l’intervento più singolare del primo giorno dell’anno per i pompieri che hanno iniziato il 2019 con tantissimi interventi. Restare bloccati a casa per colpa di una serratura che si blocca non è però un imprevisto tanto raro. Se accade in un giorno feriale ed è facilmente reperibile un fabbro il problema è facilmente risolvibile. In un giorno festivo diventa tutto più difficile. La coppia “liberata” dai vigili del fuoco ha espresso per questo grande gratitudine ai soccorritori.

Paola Calvano (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com