Banner Top
Banner Top

E i commercianti: “Nessuno spenderà”

I sindacati e le associazioni di categoria avevano previsto già diversi mesi fa un Natale povero per la città. Ora a ridosso delle festività ribadiscono la necessità di trovare soluzioni per riportare la tranquillità economica nel Vastese. Le industrie boccheggiano e sono costrette a fermare gli impianti, l’edilizia è al palo, la grande distribuzione riduce il personale.

La vertenza Cerella racconta un drammatico Natale per 60 famiglie. La mancanza di liquidità e sicurezza nelle famiglie sta frenando gli acquisti natalizi. “Sconti e offerte non riescono a convincere i cittadini a spendere“, confermano i negozianti del centro storico invitando la politica a trovare al più presto una soluzione.

Paola Calvano (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.