Banner Top
Banner Top

Natale, manifestazioni per più di un mese

Un grande presepe scenografico allestito nel cortile di Palazzo D’Avalos e un ricco calendario di eventi dal 25 novembre al 19 gennaio 2019. Dureranno più di un mese le manifestazioni natalizie organizzate dal Comune di Vasto insieme alle associazioni “Libera Confraternita degli Artisti” e “Comunità Papa Giovanni XXIII”.  Concerti, mostre, spettacoli, sacre rappresentazioni, giochi popolari, proiezioni   e dall’8  dicembre il grande presepe vivente con recinti per gli animali.

Tanto spazio ai bambini con la casa di Babbo Natale, nevicate artificiali e punto raccolta giocattoli. Nel cortile di Palazzo d’Avalos è inoltre prevista la passeggiata dell’Angelo uno spettacolo funambolo. Un ricco colophon proietterà il calendario degli eventi in programma. Nella sala Michelangelo dell’antica residenza marchesale verrà allestita  la mostra dei 100 presepi, concorso a premi rivolto alle scuole cittadine. La presentazione delle manifestazioni natalizie è avvenuta ieri mattina nell’aula consiliare, alla presenza degli amministratori e dei responsabili delle associazioni che collaborano con il Comune.

“Abbiamo allestito un programma con una ricca serie di iniziative dirette alla valorizzazione della città sotto il profilo turistico e culturale”, evidenzia il sindaco Francesco Menna, “coinvolgendo la vivace rete dell’associazionismo locale e del volontariato”.

La rilevanza sociale dell’evento è stata sottolineata dall’assessore al turismo, Carlo Della Penna. “Le iniziative di animazione ed intrattenimento svolte nel periodo natalizio rappresentano un modo per dare maggiore vitalità economica e culturale alla città, apportando un sicuro beneficio a tutte le attività produttive e commerciali”. E mentre l’assessore alle politiche scolastiche Anna Bosco evidenzia con soddisfazione la scelta di coinvolgere le scuole cittadine, il vice sindaco Giuseppe Forte nel manifestare apprezzamento per le manifestazioni organizzate ha voluto sollecitare la Regione e lo Stato ad inviare fondi per la sicurezza di Palazzo d’Avalos.

L’assessore alle attività produttive  Luigi Marcello ha ricordato che il 15 novembre scadrà il bando che consentirà alle associazioni interessate di presentare progetti per iniziative in Piazza Rossetti e Piazza Diomede e per la vendita di prodotti artigianali natalizi ed altro ancora legato al periodo festivo.

Anna Bontempo (Il Centro)

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.