Banner Top
Banner Top

I dieci anni della Corale Warm Up

Una splendida serata all’insegna della buona musica e della solidarietà quella organizzata, nei locali del Palace Hotel, dalla Corale Warm Up per festeggiare i dieci anni di attività. All’appello lanciato in città hanno risposto in tanti a dimostrazione della simpatia e dell’apprezzamento che la Corale diretta da Alessandro Bronzo riscuote tra la popolazione. Nel corso della serata i coristi hanno allietato i presenti con la esecuzione di alcuni brani del loro ricco repertorio. Non potevano mancare i canti natalizi interpretati con professionalità.

La chicca della iniziativa è stata la presenza del famoso gruppo musicale “Homo Sapiens” che nel lontano 1977 vinse il Festival di Sanremo.

Lo stesso Gruppo nel 1974 aveva partecipato a Un disco per l’estate con Oh Mary Lou, e alla stessa manifestazione tornarono decisamente con maggior successo nell’edizione successiva con “Tornerai tornerò”, semifinalista nelle serate di Saint Vincent.

I musicisti toscani nel 1977 parteciparono al Festival di Sanremo con la canzone “Bella da morire”: proprio con questo brano sono passati alla storia vincendo quel Festival. Tra i loro altri successi ricordiamo inoltre “Pecos Bill” e “Un’estate fa”.

Tutti brani che ieri sera sono stati riproposti al pubblico presente che si è lasciato trasportare nella musica che caratterizzò quel ricco periodo storico della canzone italiana.

Come nella storia e nella tradizione della Corale Warm Un una parte del ricavato della serata sarà devoluto in favore dell’Associazione “Il filo d’oro”.

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.