Banner Top
Banner Top

Sanità Abruzzo, i tempi di attesa nei Pronto soccorso

Dai più recenti dati disponibili, quelli che abbracciano il periodo che va dal 1° gennaio al 31 dicembre 2014 e divulgati dall’Agenas, l’ente che analizza il sistema sanitario nazionale per conto del Ministero della salute, emerge che i tempi di attesa nei diciassette pronto soccorso abruzzesi, se confrontati con quelli dell’intero Paese, sono accettabili, anzi, al di sotto della media.

Per quanto concerne nel dettaglio il San Pio di Vasto, questi i dati: accessi totali: 25.989, attesa dalle 12 a 24 ore: 3%, attesa oltre le 24 ore: 1%, Codice giallo: 49%, Codice rosso: 1%. Tra gli ospedali della Provincia di Chieti le attese maggiori sono all’Annunziata, con il 4 per cento dei pazienti che devono aspettare oltre le 12 ore ed il 3 per cento oltre le 24 ore. dato significati è quello emerso dall’Ospedale di Penne dove nessuno aspetta più di 12 ore.

Un utile strumento questo per avere una panoramica complessiva, ma che secondo alcuni osservatori è un po’ troppo di “manica larga”, perché si dividono i tempi di permanenza in tre fasce: sotto le 12 ore, tra le 12 e le 24 ore e oltre le 24 ore. Per la letteratura internazionale infatti lo standard ottimale dei tempi di attesa in un pronto soccorso dovrebbe essere non superiore alle 6 ore. Ma dai dati dell’Agenas non è possibile ricavare tali percentuali. Di fatto c’è che i tempi di attesa  negli ospedali della nostra regione, sono accettabili.

Pecora nera in Italia è l’ospedale Annunziata di Cosenza, con 64.417 accessi, attesa oltre le 24 ore pari al 23% .In fondo alla classifica ci sono poi non pochi ospedali romani, come il Sant’Andrea, il Filippo Neri,Tor vergata .All’opposto ci sono gli ospedali di Perugia, il Santobono di Napoli e l’ospedale di Padova.

I motivi dei lunghi tempi di permanenza, sostiene l’Agenas, sono in alcuni casi l’eccesso di pazienti, “per scarsa disponibilità dei medici di famiglia o di percorsi di cura alternativi al ricovero”, ma anche il malcostume di rivolgersi al pronto soccorso per superare le liste di attesa di accertamenti diagnostici, a prescindere dalla reale urgenza o gravità. E anche la mancanza di personale, la cattiva organizzazione e la mancanza di posti letto in ospedale, che trasformano i pronti soccorsi in sale di attesa.

Qui di seguito i dati di tutti gli ospedali della Regione Abruzzo.

Ospedale San Pio di Vasto (Chieti): Accessi totali: 25.989; Attesa dalle 12 a 24 ore: 3%; Attesa oltre le 24 ore: 1%; Codice giallo: 49%; Codice rosso: 1%

Ospedale S.s. Annunziata di Chieti: Accessi totali: 51.782; Attesa dalle 12 alle 24 ore: 3%; Attesa oltre le 24 ore: 4%; Codice giallo: 57%; Codice rosso: 4%

Ospedale Santissima Immacolata di Guardiagrele (Chieti): Accessi totali: 7.767; Attesa dalle 12 a 24 ore: 3%; Attesa oltre le 24 ore: 2%; Codice giallo: 15%; Codice rosso: 0%

Ospedale Renzetti di Lanciano (Chieti): Accessi totali: 32.378; Attesa dalle 12 a 24 ore: 5%; Attesa oltre le 24 ore: 0%; Codice giallo: 32%; Codice rosso: 3%

Ospedale Bernabeo di Ortona (Chieti): Accessi totali: 14.697; Attesa dalle 12 alle 24 ore: 1%; Attesa oltre le 24 ore: 0%; Codice giallo: 33%; Codice rosso: 0%

Ospedale San Salvatore dell’Aquila: Accessi totali: 30.964; Attesa dalle 12 a 24 ore: 2%; Attesa oltre le 24 ore: 1%; Codice giallo: 44%; Codice rosso: 2%

Ospedale San Liberatore di Atri (Teramo): Accessi totali: 21.029; Attesa dalle 12 a 24 ore: 1%; Attesa oltre le 24 ore: 0%; Codice giallo: 28%; Codice rosso: 1%

Ospedale San Filippo e Nicola di Avezzano (L’Aquila): Accessi totali: 29.284; Attesa dalle 12 alle 24 ore: 2%; Attesa oltre le 24 ore: 2%; Codice giallo: 44%; Codice rosso: 1%

Ospedale di Castel di Sangro (L’Aquila): Accessi totali: 7.410; Attesa dalle 12 alle 24 ore: 5%; Attesa oltre le 24 ore: 2%; Codice giallo: 11%; Codice rosso: 0%

Ospedale Maria S.S. dello Splendore di Giulianova (Teramo); Accessi totali: 19.344; Attesa dalle 12 a 24 ore: 1%; Attesa oltre le 24 ore: 0%; Codice giallo: 20%; Codice rosso: 1%

Ospedale S.S. Trinità di Popoli (Pescara): Accessi totali: 9.930; Attesa dalle 12 a 24 ore: 1%; Attesa oltre le 24 ore: 0%; Codice giallo: 16%, Codice rosso: 1%

Ospedale di Penne (Pescara): Accessi totali: 11.671; Attesa dalle 12 a 24 ore: 0%; Attesa oltre le 24 ore: 0%; Codice giallo: 23%; Codice rosso: 0%

Ospedale di Pescara: Accessi totali: 69.010; Attesa dalle 12 a 24 ore: 0%; Attesa oltre le 24 ore: 1%; Codice giallo: 40%; Codice rosso: 2%

Ospedale di Sant’Omero (Teramo): Accessi totali: 20.312; Attesa dalle 12 a 24 ore: 1%; Attesa oltre le 24 ore: 0%; Codice giallo: 14%, Codice rosso: 0%

Ospedale S.S. Annunziata di Sulmona (L’Aquila): Accessi totali: 18.395; Attesa dalle 12 alle 24 ore: 2%; Attesa oltre le 24 ore: 1%; Codice giallo: dati non disponibili; Codice rosso: dati non disponibili

Ospedale Umberto I di Tagliacozzo (L’Aquila): Accessi totali: 6.462; Attesa dalle 12 a 24 ore: 2%; Attesa oltre le 24 ore: 1%; Codice giallo: non pervenuto; Codice rosso: non prevenuto

Ospedale Mazzini di Teramo: Accessi totali: 30.057; Attesa dalle 12 a 24 ore: 3%; Attesa oltre le 24 ore: 3%; Codice giallo: 30%;Codice rosso: 2%.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.