Banner Top
Banner Top

Dopo il sisma a Vasto si contano i primi danni

controlli

I tecnici della Protezione Civile di Vasto, assieme ai Vigili del Fuoco, stanno compiendo controlli e verifiche in diverse zone della città per accertare eventuali danni provocati dalla forte scossa di questa mattina che alle 7,41 ha mandato giù dal letto molti cittadini.

In via Santa Maria, angolo via Giosia, i tecnici hanno riscontrato lesioni alle mura perimetrali dell’antico Palazzetto Marchesani. lesioni che erano stai accertati anche nei giorni scorsi e che venivano tenuti sotto controllo.

Per precauzione, dopo un sopralluogo anche del Sindaco Francesco Menna, è stata presa la decisione di chiudere anche al passaggio pedonala la stretta stradina di via Giosia che collega via Santa Maria con Piazza Lucio Valerio Pudente. Controlli sono stati fatti anche all’interno della Chiesa di Santa Maria Maggiore. La situazione è perfettamente normale.

Verifiche sono state fatte anche all’interno del cimitero comunale particolarmente frequentato in queste ore. Nessun danno e nessun pericolo. Controlli

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.