Banner Top
Banner Top

Fino al 23 agosto la mostra “Uno+Uno. Visioni a confronto”

E’ iniziata ieri e rimarrà aperta fino al 23 agosto dalle 18,00 a mezzanotte, la mostra “Uno+Uno. Visioni a confronto”, un progetto di sintesim condivisione e contaminazione tra diverse forme di arte.

Tra pittura, scultura e fotografia, l’esposizione, allestita nella Sala Vittoria Colonna di Palazzo d’Avalos, dei due artisti Vanni Macchiagodena e Piero Geminelli, scultore e pittore il primo ed architetto e fotografo il secondo.

Come si legge in una nota “La mostra racconta di un’amicizia ma anche di un comune senso di intenti e di finalità espressive, che trovano essenza nelle visioni e sostanza nelle opere dei sue artsiti. La volonta di usufruire reciprocamente di stimoli per offrire al pubblico una chiave di lettura del proprio lavoro nuova e insolita, ma profondamente connessa. “uno+Uno” è l’ulteriore sottolineatura, è il frutto dell’incontro tra due sensibilità artistiche che intendono svelare, nell’accostare le rispettive produzioni, cusriose analogie e lasciare spazio a nuove interpretazioni che ad una prima lettura non emergono ma che riescono a scaturire proprio dal confronto”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.