Banner Top
Banner Top

“Grazie per aver dato lustro all’Abruzzo”

Dopo la conquista della medaglia d’argento ai Giochi di Rio 2016 da parte dell’ortonese Paolo Nicolai, l’Assessore allo Sport Silvio Paolucci e il Presidente del Consiglio regionale Giuseppe di Pangrazio lanciano il loro messaggio esprimendo soddisfazione e riconoscimento all’atleta.

“Un ringraziamento particolare -come sottolinea Paolucci- all’atleta ortonese Paolo Nicolai per aver dato lustro all’Abruzzo con la conquista di una medaglia d’argento storica per l’Italia, per l’Abruzzo e per l’intero movimento nazionale del beach volley. Anche nella finalissima persa contro la fortissima coppia brasiliana, Nicolai, al pari del suo compagno Lupo, ha dimostrato, una volta di più, di non essere solo un campione ma un esempio di abnegazione, lealtà, tenacia e serietà. Qualità che lo hanno portato ai vertici mondiali di una delle discipline più spettacolari del panorama olimpico. Ormai Paolo è diventato un punto di riferimento per tanti giovani appassionati di beach volley e di sport in generale. Il mio augurio è che da questo prestigioso risultato possano crearsi i giusti presupposti per allargare ulteriormente la base della pratica sportiva nella nostra regione. In questa direzione deve andare, del resto, lo sforzo delle Istituzioni. Se poi arrivassero altri campioni come lo stesso Paolo Nicolai, il calciatore Verratti, il motociclista Iannonne o il pallanuotista Di Fulvio, ne saremmo ben lieti”.

Di Pangrazio dal canto suo si ritiene “Soddisfatto ed emozionato per l’argento conquistato ai giochi olimpici di Rio dall’atleta abruzzese Paolo Nicolai insieme a Daniele Lupo, nella storica finale di Beach volley”. Nella notte brasiliana l’atleta di Ortona: “Ha raggiunto un risultato impensabile, davvero importante in una disciplina così seguita e partecipata da atleti di tutti i continenti, dove per un soffio non si è concretizzato il sogno (come annunciato da Nicolai) di vincere l’oro olimpico. Traguardo sportivo che avrebbe meritato l’atleta abruzzese e che resterà certamente indimenticabile per lo sport della nostra regione. E’ evidente a tutti che la vittoria dell’argento nel Beach Volley in questa Olimpiade, rimarrà a lungo nella memoria di tutti noi, specie per il valore degli avversari della finale di Rio de Janeiro, dove con orgoglio il giovane Paolo Nicolai ha dimostrato di avere la stoffa del grande campione e dello sportivo autentico. In questo senso, La coppia Nicolai-Lupo ha superato brillantemente la prova ed essere all’altezza dei più forti brasiliani dimostra che l’argento vinto nell’arena di Copacabana è stato, comunque, un successo tanto che il sogno di Nicolai per l’oro è solo rinviato”.

 

 

  • silvio paolucci
  • giuseppe di pangrazio
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.