Banner Top
Banner Top

Tornareccio, domani al via “Regina di miele”

Al via domani, sabato 26 settembre, la tredicesima edizione di Tornareccio Regina di Miele, il più importante evento abruzzese dedicata alle bontà dell’alveare e ai prodotti tipici. Tanti gli appuntamenti della prima giornata. Alle ore 11.00, la tavola rotonda promossa da Confimi Abruzzo “Turismo rurale… nuove opportunità per l’Abruzzo”. Nel pomeriggio, alle 17.00, la presentazione di un nuovo dolce: le Pietre di Pallano, realizzato dalla cooperativa Gaia, naturalmente, a base di miele. A seguire, la presentazione di due volumi di cucina: “Mangio la foglia” Tipicità, tradizioni e salute in 100 ricette della cucina abruzzese a base vegetale, di Gino Primavera, e “Il cuore della Rondinella: guida alla cucina tradizionale della provincia di Chieti”, di Francesco Maria Stoppa.

Arte e spettacolo concluderanno la prima, intensa giornata: alle 21.00 in piazza Fontana la sfilata con i gioielli in mosaico ideati e realizzati dai partecipanti alla Scuola di Mosaico, che si svolge da quattro anni a Tornareccio. A seguire, appuntamento con Corrado Oddi, protagonista di fiction come “Carabinieri”, “Squadra antimafia” e “I Cesaroni”, e vari film. A Tornareccio sarà l’interprete di “A teatro con gusto, il miele”, irresistibile spettacolo nel corso del quale ci sarà anche una degustazione del “nettare degli dei”. Gli stand dei produttori e dell’artigianato rimarranno aperti dalle 10.00 alle 23.00. Tutte le info su www.reginadimiele.it. Info anche sulla pagina Facebook e sull’account Twitter. Hashtag ufficiale #reginadimiele15.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.