Banner Top
Banner Top

Il 2 agosto la Festa del Ritorno

 

Nel solco di una tradizione ormai consolidata, anche quest’anno si rinnova il consueto appuntamento con la Festa del Ritorno che sarà celebrata nella serata di domenica 2 agosto 2015, presso l’Arena alle Grazie di Vasto, dalle ore 21.00 in poi.

Organizzata dall’Associazione Pro Emigranti, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Vasto e con il contributo della Banca Popolare dell’Emilia Romagna, l’iniziativa dedicata agli emigranti abruzzesi di ogni tempo quest’anno festeggia gli “anta”, essendo giunta proprio alla quarantesima edizione.

All’interno della manifestazione, come da prassi, è prevista la consegna del premio Silvio Petroro, un importante e significativo riconoscimento intitolato alla memoria del padre fondatore dell’Associazione, per molti anni animatore del sodalizio e venuto a mancare nel giugno 2009.

Il premio viene attribuito annualmente a quei personaggi illustri, figli della nostra terra, che per ragioni diverse hanno lasciato un segno dell’Abruzzo nel mondo; per il 2015, l’Associazione Pro Emigranti ha inteso conferire il premio a Monsignor Giulio Mencuccini, nativo di Fossacesia, vescovo da 25 anni e attualmente impegnato nella sua opera missionaria presso l’isola indonesiana del Borneo.

Al servizio apostolico Monsignor Mencuccini ha unito, da diversi anni, la passione per la moto,ideando il “Motoraduno della Solidarietà” grazie al quale ha potuto raccogliere fondi utili alla costruzione di asili in Indonesia.

Oltre alla consegna del premio Silvio Petroro – che, come noto, è rappresentato da una effige del Monumento all’Emigrante nonché un assegno di 5mila euro che il destinatario dovrà devolvere in favore di iniziative, istituzioni ed enti di valore sociale, morale e culturale – la manifestazione vivrà diversi momenti di intrattenimento, fra i quali spiccano la partecipazione straordinaria di SIMONE ALANI, recente vincitore di ITALIA’S GOT TALENT, il cabaret con ANTONIO D’AUSILIO di ZELIG e con lo staff artistico di AQUALAND del VASTO a cura di ALEX PROCACCI.

Durante la serata, sarà effettuata anche la consegna dei “Teniamoli d’Occhio”, un riconoscimento ideato dall’attuale presidente dell’Associazione Pro Emigranti, Giovanni Petroro, per le giovani

speranze di questo territorio che hanno già conseguito i primi e significativi traguardi nel proprio ambito di attività.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.