Banner Top
Banner Top

Presentato il cartellone estivo di Vasto: ecco il programma e le novità

“L’augurio del sottoscritto e di tutta l’Amministrazione comunale è quello che il sindaco Luciano Lapenna possa tornare a riprendere il più presto possibile il suo posto in Comune”. Con questo pensiero dedicato al primo cittadino il vince-sindaco e assessore al Turismo Vincenzo Sputore ha aperto la conferenza stampa di presentazione del cartellone vastese delle manifestazioni estive per il quale il Comune investirà una cifra intorno ai 300 mila euro (cui vanno aggiunti i contributi dei privati, dunque).

Un calendario definito da Sputore “di altissimo livello” la cui presentazione avviene “nei tempi giusti visto che l’estate entra tra due giorni”, prima del doveroso ringraziamento alle associazioni, alle parrocchie e alle organizzazioni “che hanno presentato un migliaio di proposte a dimostrazione che Vasto è una città viva che ha voglia di fare”.

Poi, giù tutto d’un fiato i principali eventi “consolidati” dell’estate vastese, a cominciare dal Vasto Siren Festival (dal 23 al 26 luglio) che attraverso i numerosi articoli e rubriche su stampa ed emittenti nazionali “sta dando grande risalto alla nostra città”; L’Air Show Città del Vasto 2015 (il 4 e il 5 luglio), che, a distanza di due anni, vedrà tornare sui cieli vastesi l’esibizione della Pattuglia Acrobatica Nazionale delle Frecce Tricolori, un evento che “attirerà un vastissima pubblico, dal momento che la PAN non si è esibita a Jesolo, Bellaria, Martinsicuro dopo i tragici eventi di Alba Adriatica” e sarà dedicato ai 100 anni dell’ingresso dell’Italai nella I Guerra mondiale.

Non mancheranno le tre notti estive, la Notte Azzurra (il 12 luglio), la Notte Bianca (il 18 luglio con il cabaret di Pedro&Paolo) e la Notte Rosa delle Sirene (l’8 agosto con Alex Belli e Cristina Buccino), così come è in calendario la XXIX edizione del Toson d’Oro in programma il 9 agosto, quest’anno senza anteprima e con l’ospite ancora in via de definizione.

Spazio anche alle “classiche” rassegne, dai Concerti di Mezzanotte a Vasto in Jazz, da Musiche in Cortile a Book&Wine, così come a Brodetti&Contorni che si terrà dal 10 al 26 luglio con la collaborazione dei ristoratori.
Il clou dell’estate è naturalmente il mese d’agosto che quest’anno abbandonerà l’idea del Festival del Parco della Costa teatina per sposare il “Pensa, Ridi, Canta” proposto da Spettacolab e vedrà, il giorno 15, la notissima coppia di ballerini Samuel Peron-Samanta Togni ed il 16 l’esibizione del free-styler Moreno. Per l’occasione dovrebbero salire a tre i luoghi dove sarà possible accendere dei falò contro i due della passata estate. Smontata “la bufala napoletana”, come è stata definita stamane, della presenza del napoletano Clementino.

Dal 19 parte la XX edizione del Vasto Film Festival che si chiuderà il 23. Si stanno ancora valutando le proposte e non è escludibile il divorzio dalla Meta srl, la società frentana che ha curato le ultime due edizioni. Tra le novità il Beer Festival, ovvero un Festival delle birre artigianali nazionali curato da un giovane vastese.
Amerigo Ricciardi ha ricordato anche le serate con “Ballando coi maestri” che tra l’Arena alle grazie e Vasto Marina vedrà impegnate le varie scuole di ballo vastesi.

Buone nuove anche da parte di Michele D’Annunzio, dirigente del settore Turismo, che ha incentrato il suo intervento soprattutto su Palazzo d’Avalos. “Dopo la messa in sicurezza dei giardini e la verifica da parte del Genio civili il Palazzo può essere utilizzato per ospitare le manifestazioni estive. La porzione sulla quale si stanno eseguendo i lavori è stata isolata con una parete insuperabile che stiamo provvedendo a celare con vasi e fiori”.

“Inoltre – ha detto ancora D’Annunzio – limiteremo l’accesso a 250-330 persone e per questo abbiamo stabilito che per assistere agli eventi si dovrà versare il pagamento dell’equivalente dell’ingresso al museo, ovvero 1,50 euro, il che dovrebbe essere anche un deterrente verso il danneggiamento del verde dei giardini stessi”, il cui recupero è stato indispensabile anche per la fruibilità del cortile della residenza marchesale in quanto “fungono da uscita di sicurezza”.

Non poteva mancare una leggera nota polemica montata quando il sindaco pro tempore Sputore ha detto: “ringraziamo il coinvolgimento e l’impegno di alcuni consorzi, quali il Vivere Vasto Marina e il Vasto in centro, dai quali iniziamo ad avere un segnale positivo nella nostra città e speriamo che sia di sprono anche ad altre associazioni quali ristoratori ed albergatori”.

Infine due curiosità sul programma stilato su un singolo foglio pieghevole. La prima riguarda la “divisione dal calendario istituzionale di quelle che sono le richieste da promuovere solo a titolo informativo”, ha detto Sputore (vedasi mostre d’arte, gli eventi nella Riserva di Punta Aderci, sagre, eventi sportivi, scrittori in piazza e i laboratori d’arte); la seconda la comparsa del nuovo logo turistico della città, disegnato dall’arch. D’Annunzio, con la scritta Vasto a cinque colori sormontata da una barca a vela, la torre di Santa Maria e un ombrellone in spiaggia piantato su un grande sole che sostituisce la O finale.

Luigi Spadaccini
(spadaccini.luigi@alice.it)

#calendarioestivoVasto2015
#VincenzoSputore
#MicheleD’Annunzio
#Moreno
#SamantaTogni
#SamuelPeron
#AlexBelli
#CristinaBuccino
#Palazzod’Avalos
#TurismoVasto
#logoturistico

  • IMAG0992
  • IMAG0993
  • IMAG0994
  • IMAG0995
  • IMAG0996
  • IMAG0998
  • IMAG0999
  • IMAG1001
  • IMAG1006
  • manifestazioni vasto 2015
  • manifestazioni vasto 20152
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.