Banner Top
Banner Top

Ecoreati, Castaldi (M5S) chiede il ritiro dell’emendamento sugli air guns. Subito una legge ad hoc

Continua la sua battaglia sul Decreto legge Ecoreati e contro l’utilizzo della tecnica dell’air gun il senatore Gianluca Castaldi, soprattutto dopo che “ieri il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legislativo che attua la direttiva europea sulla Valutazione d’impatto ambientale degli impianti off-shore. D’ora in avanti non sarà più una formalità rilasciare autorizzazioni sull’utilizzo di una tecnica dannosa e nociva come l’air-gun. Un passo avanti ma non basta. Ci vuole una legge ad hoc sull’air gun intervenendo sul testo unico ambientale”.

“Sull’air gun ora il Governo non può più scappare – insiste il pentastellato vastese – Si impegni su un disegno di legge che il sottoscritto depositerà oggi stesso, ritirando al tempo stesso l’emendamento sull’air-gun dal ddl ecoreati. Questo per permettere la storica approvazione di una legge, quella sugli eco-reati attesa da 20 anni e che porta la firma anche del Movimento 5 Stelle”.

“In Senato in Commissione Ambiente e Giustizia – dice ancora Castaldi, membro dell’organismo – è stato approvato anche un ordine del giorno del Movimento 5 Stelle a mia firma insieme ai colleghi Girotto e Petrocelli. Un documento che impegna il Governo ad ‘adottare le misure necessarie volte a verificare gli impatti dell’ecosistema marino della tecnica dell’air-gun e delle altre tecniche esplosive per l’attività di ricerca e di ispezione dei fondali, anche al fine di procedere alla fissazione di un divieto di utilizzo delle medesime tecniche’ . La stessa risoluzione M5S approvata invita il governo a ‘valutare la sospensione delle nuove attività di coltivazione di idrocarburi liquidi entro le dodici miglia dalle linee di costa e dalle aree marine e costiere protette”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.