Banner Top
Banner Top

Operazioni della Capitaneria di porto contro l’abusivismo sul demanio

Ancora due interventi della Capitaneria di Porto di Vasto guidata dal comandante T. V. Giuliano D’Urso, in particolare contro forme di abusivismo. In particolare in località Casarsa, previo coordinamento con la Procura del tribunale di Vasto, è stato posto sotto sequestro un manufatto in legno (ovvero un piccolo box) di circa 9 mq realizzato su pubblico demanio marittimo in assenza di qualunque autorizzazione.

Nella Riserva naturale regionale dell’area SIC di Vasto Marina gli uomini del Circomare hanno rinvenuto il deposito abusivo di detriti verosimilmente provenienti dall’alluvione dello scorso 5 marzo, su pubblico demanio marittimo con conseguente danneggiamento del sistema dunale ivi presente. Secondo la ricostruzione operata il materiale è stato sparso sull’area vegetativa, deturpandone circa 300 mq, con l’ausilio un mezzo meccanico tipo bobcat.

In entrambe le circostanze i responsabili sono stati individuati ed identificati e deferiti alla Autorità giudiziaria.
Le attività di controllo saranno finalizzate al costante monitoraggio della fascia costiera per prevenire e reprimere qualsivoglia forma di abusivismo.

Le verifiche continueranno nelle prossime settimane in considerazione dell’imminente inizio della stagione estiva sia sul litorale che in mare dove verrà intensificata la sorveglianza.

  • casotto_Casarza_01
  • casotto_Casarza_01
  • detriti_area SIC_Buonanotte_01
  • detriti_area SIC_Buonanotte_01
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.