Banner Top
Banner Top

L’Istituto comprensivo 2 sarà intitolato a Rossetti

“Quest’anno la settimana della Cultura nasce per dare rilievo all’intitolazione dell’intero istituto comprensivo a Gabriele Rossetti, in modo da dargli una forte identità culturale”- ha spiegato oggi il dirigente scolastico Maria Pia Di Carlo durante la conferenza stampa tenutasi presso l’aula magna Umile della scuola secondaria di primo grado Rossetti. Erano presenti anche il vice sindaco Vincenzo Sputore, l’assessore ai servizi Marco Marra, lo staff di collaboratori del dirigente, Gabriella Boschetti e Rosanna Valentini della scuola di II grado “Rossetti”, Annamaria Di Chiacchio,della scuola primaria Martella e Michela Murazzo della scuola dell’infanzia Santa Lucia. Dello staff fa parte anche il docente Roberto Laccetti, il quale però non era presente. La settimana della Cultura inizierà martedì con un fitto calendario d’attività. Durante la prima giornata, la mattina presso la scuola primaria “Martella” vi saranno esibizioni poetiche e musicali, mentre il pomeriggio presso il teatro Rossetti vi sarà una conferenza con la collaborazione del Centro studi Rossettiano dal titolo “I Rossetti. Studi, ricerche e nuove prospettive”. Da mercoledì a venerdì  altre attività coinvolgeranno tutte le scuole dell’istituto comprensivo. Sabato 9 maggio a partire dalle 10.30, l’intitolazione a Rossetti dell’istituto comprensivo con una cerimonia presieduta dall’arcivescovo Bruno Forte, che prevede lo scoprimento delle tre targhe nei tre istituti. Durante la conferenza stampa, il dirigente ha tenuto a ringraziare il Consiglio d’ Istituto, il Collegio docenti, il personale amministrativo e ausiliario, tutti gli alunni, che assieme alle loro famiglie, hanno collaborato attivamente alla realizzazione di questo progetto. L’iniziativa ha avuto il patrocinio del comune di Vasto, che, come ha spiegato Sputore,”ha approfittato dell’occasione per ritinteggiare i muri, per mettere in sicurezza gli alberi e dotarli di un sistema d’irrigazione”.”Per l’occasione è stato realizzato un logo dell’istituto comprensivo, che richiama i tre colori primari dell’arte, il giallo, l’azzurro e il rosso, abbinati ciascuno a un’ordine di scuola, rispettivamente la scuola dell’infanzia, primaria, secondaria. Come tutti questi colori sono importanti nell’arte, così lo sono tutti i gradi dell’istruzione”- ha spiegato la Di Carlo. Si è dato seguito anche alla realizzazione del “Progetto Giardino” , che ha permesso di abbellire l’ingresso dell’istituto con piante e fiori. Il dirigente scolastico ha ringraziato anche gli altri sponsor dell’iniziativa, Asfalti Trigno, Vivai Spadaccini, il bar Histon e l’università delle Tre Età.

  • maria pia di carlo
  • 008
  • 007

Nausica Strever

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.