Banner Top
Banner Top

Alle scuderie di palazzo Aragona, tre i momenti d’arte contemporanea del Premio Vasto

Con la mostra dedicata ad Augusto Pelliccione, in programma dall’11 aprile al 24 maggio, prende il via il percorso temporale del Premio, che anche quest’anno si presenta diversificato e denso di sfumature e suddiviso in tre tappe, tutte ospitate all’interno delle scuderie di Palazzo Aragona.

Si parte, dunque, con il pittore, scultore e grafico aquilano, è uno dei maggiori Maestri d’arte contemporanea abruzzesi. Da oltre cinquant’anni Pelliccione s’impegna in una rappresentazione dell’uomo che vive le inquietudini dell’incognito, tra tensioni meccanicistiche e nuovo umanesimo.

La seconda tappa sarà dal 31 maggio al 5 luglio con l’ormai tradizionale appuntamento di IncontrArti 2015. Le Proposte del Premio Vasto: “Quant’è bella giovinezza”, a cura di Daniela Madonna, una esposizione di validi artisti emergenti incentrata sul tema della giovinezza, secondo capitolo del ciclo di mostre dedicate alle età dell’uomo, inaugurato lo scorso anno dalla collettiva “B come Bambini”.

Dall’11 luglio al 25 ottobre l’appuntamento clou, ovvero il 48.mo Premio Vasto d’arte contemporanea – “L’arte Magica” a cura di Lorenzo Canova. In uno scenario fatto di immagini, gli artisti riscoprono il senso misterioso del proprio fare, la qualità di un lavoro che deve dare corpo al pensiero e alle intuizioni umbratili, aprendosi alla rivelazione dei segreti del visibile e calcolando sempre nuove rotte nel viaggio magico sul mare dell’arte. Tutti gli amanti dell’arte contemporanea sono invitati a visitare le esposizioni, che si terranno presso le Scuderie di Palazzo Aragona.

Per maggiori informazioni www.premiovasto.it

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.