Banner Top
Banner Top

Arpa, Gtm e Sangritana assumono duecentocinquanta autisti

Una buona notizia: Arpa, Gtm e Sangritana assumono duecentocinquanta autisti. Sono assunzioni part-time che prevedono un periodo di prova di dodici mesi. Ulteriori e più dettagliate informazioni si possono attingere dal sito dell’Arpa. Particolarmente soddisfatte le organizzazioni sindacali che da oltre due anni chiedevano di colmare le carenze d’organico, ritenendo ciò necessario ed irrinunciabile ma ricevendo sempre immotivati divieti dalla precedente Giunta abruzzese.  Giuseppe Murinni, segretario generale Uil trasporti Abruzzo, afferma che ” queste assunzioni consentiranno  di colmare  le non più sostenibili carenze di personale di esercizio che stavano da tempo imponendo turni di lavoro non più sostenibili in particolare agli autisti dipendenti di Arpa e che avevano determinato non pochi disservizi”.

Dice ancora Murinni: “L’intervento del sottosegretario con delega ai Trasporti, Camillo D’Alessandro, è stato determinante unitamente all’impegno del presidente Arpa Luciano D’amico per consentire la soluzione di questo problema molto vecchio. Ora occorre affrontare anche la carenza di personale nelle officine per la manutenzione e riparazione dei mezzi di servizio ma anche delle infrastrutture ed attività ferroviarie. Siamo certi che il confronto serrato e costruttivo aperto in questi giorni con le Aziende, con la supervisione e l’indirizzo della regione sui processi di armonizzazione conseguenti alla fusione delle tre aziende regionali, consentirà di conseguire un risultato esaltante per la riforma dei trasporti della regione Abruzzo, che finalmente potrà uscire da quella condizione di “nanismo” industriale che ha sino ad oggi caratterizzato l’intero settore dei traporti abruzzesi”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.