Banner Top
Banner Top

Villa Santa Maria, furto nel convento delle suore

Dopo una giornata di preghiera e di lavoro, le suore sono riunite in refettorio per consumare una cena piuttosto frugale. I ladri profittano proprio di questo momento per entrare in convento, mettere a soqquadro le stanze delle religiose e rubare circa cinquecento euro. E’ accaduto a Villa Santa Maria, provincia di Chieti, nella casa di San Francesco Caracciolo, in pieno centro, dove vivono tre suore francescane missionarie di Gesù Bambino. Dopo le cena le sorelle, nel ritirarsi in camera per il giusto riposo,  si rendono conto dell’accaduto. Avvertono subito il parroco del paese e, successivamente, i carabinieri della Compagnia di Atessa. Da dire che i ladri sono andati a colpo sicuro nell’impossessarsi di alcune chiavi utilizzate per aprire le stanze delle religiose. Il che lascia pensare che conoscessero bene l’ambiente e le abitudini della missionarie.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.