Banner Top
Banner Top

Abruzzo, ecco il maltempo

 

 maltempo-pioggia - copLa morsa del gelo artico è arrivato anche in Abruzzo, e molti comuni si sono allertati per i rischi collegati alle nevicate e alle conseguenti ghiacciate. Il sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, ha firmato oggi un’ordinanza per l’interruzione didattica valida per il solo giorno di lunedì 9 febbraio, mentre resteranno aperti gli asili nido. Sempre lunedì 9 resteranno chiuse tutte le scuole dei comuni di Silvi, Torricella Sicura e Campli. Il Comune di Pescara, attraverso il vice sindaco Enzo Del Vecchio, ha annunciato uno speciale servizio di monitoraggio del ghiaccio da parte di vigili urbani, tecnici comunali e addetti delle ditte impegnate nel Piano neve. Sotto osservazione soprattutto la zona collinare della città e gli accessi agli uffici pubblici: in caso di gelate, si provvederà a spargere il sale. In caso di emergenza, si prenderanno provvedimenti più adeguati.

Intanto l’allerta maltempo in Abruzzo è scattato insieme ai primi nevischi, mentre 5 centimetri di neve sono caduti a Guardiagrele e nei paesi montani a est della Maiella, mentre a Sulmona, Avezzano e L’Aquila il gelo sembra aver bloccato le nevicate. Da venerdì inoltre è stato riaperto al traffico il tratto di statale 696 del Parco Velino Sirente, tra Celano e Ovindoli. Grande mobilitazione lungo le autostrade di polstrada, protezione civile e mezzi spalaneve sia nella parte sud dell’A14 (da Ortona a Vasto sud) che sul tratto centrale di A24 e A25. L’Anas raccomanda la massima prudenza a tutti gli automobilisti, soprattutto per il rischio ghiaccio delle prime ore del mattino.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.