Banner Top
Banner Top

Torrebruna, chiedono 16mila euro di arretrati ad una vecchietta

Pretendevano da una signora di ottantotto anni la somma di sedicimila euro per presunti arretrati relativi alla erogazione del metano. Ma l’arzilla vecchietta non ha abboccato, anche perché in casa per cucinare usa la bombola e per riscaldarsi utilizza la legna che accende in un capiente cammino. La vecchietta ha subito telefonato al figlio il quale ha allertato i carabinieri. Questi, prontamente intervenuti, hanno smascherato i finti esattori del gas.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.