Banner Top
Banner Top
Banner Top

È Mario Pupillo il nuovo presidente della Provincia di Chieti

Pupillo_MarioÈ stato ultimato in queste ore lo spoglio delle preferenze espresse dal 79,77 per cento degli aventi diritto per la elezione del nuovo presidente della Provincia di Chieti ed alla fine il risultato non ha generato sorprese. Con la maggioranza dei comuni più grandi amministrata dal centrosinistra non poteva che essere Mario Pupillo, sindaco di Lanciano, il successore di Enrico Di Giuseppantonio sulla poltrona di presidente in corso Marrucino.

Candidato con la lista di centrosinistra “Provincia unita Mario Pupillo presidente”, ha ottenuto il 58,4 per cento dei voti di sindaci e consiglieri della provincia.

Per Nicola Scaricaciottoli, sindaco di Paglieta sostenuto dalle liste di centrodestra “La Provincia che vogliamo” e “Insieme per il territorio”, è maturata una sconfitta che era nelle previsioni di molti.

Medico 64enne, nato a Pratola Peligna, Pupillo è stato eletto sindaco di Lanciano nel giugno del 2011 e resterà in carica fino alla fine del suo mandato.

Tra le priorità del suo mandato espresse subito dopo  l’ufficializzazione dell’investitura presidenziale Pupillo ha ricordato al necessità di ritrovare gli equilibri di Bilancio  ponendo in risalto le emergenze correlate a viabilità e scuola, piano neve, riscaldamento e via discorrendo. Un occhio di riguardo anche per il Parco della Costa teatina e la Via verde della Costa dei trabocchi, che Pupillo ha definito “il “marchio” che ci farà fare il salto di qualità”

Ora non resta che attendere la composizione della squadra che lo affiancherà  alla guida della nuova provincia disegnata dalla legge Delrio.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.