Al via i lavori all’ex mercato ittico

vasto marina-lavori-ex mercato ittico - 01Finalmente qualcosa si muove anche a Vasto Marina.
In attesa di un piano traffico degno di una città turistica d’avanguardia e di una sistemazione di tutto l’arredo urbano, sono iniziati in questi giorni i lavori all’ex mercato ittico.
L’intervento è nell’ambito del Programma di Recupero Urbano ed i lavori sono iniziati in queste ultime ore.
Il progetto prevede un investimento di 4 milioni di euro. Le opere previste fanno parte del Programma di Recupero Urbano (Pru) che ha, come obiettivo, quello di riconvertire un’ampia fetta di tessuto urbano ed ambientale in una zona della riviera.
Dopo la demolizione dell’edificio, ormai quasi a termine, l’impresa appaltatrice (la Midal srl di Guilmi) procederà alla realizzazione di nuove palazzine con diversi alloggi, oltre ad una costruzione di una serie di locali, anche ad uso commerciale.
Scendendo nello specifico, il progetto di riqualificazione prevede interventi di edilizia residenziale pubblica nell’area dell’ex mercato coperto e delle case popolari (il cosiddetto ‘villaggio dei pescatori’). Queste ultime, in tempi ragionevolmente brevi, verranno abbattute e ricostruite.
Dei 72 alloggi previsti in origine, in seguito sono diventati 88. Molti di questi verrano riassegnati agli attuali inquilini.
Come si ricorderà e come ampiamente annunciato dall’ufficio stampa di Palazzo di Città, il programma è il frutto di un accordo sottoscritto tra il Comune di Vasto, il Ministero dei Lavori pubblici (che ha messo a disposizione 1.290.000 euro) e l’Ater Lanciano-Vasto.
Ora, finalmente, i lavori sono iniziati. L’attesa è stata lunghissima. Sono trascorsi dieci anni. I primi passi, come si ricorderà, furono mossi dall’allora Sindaco Filippo Pietrocola.

  • vasto marina-lavori-ex mercato ittico - 01
  • vasto marina-lavori-ex mercato ittico - 11
  • vasto marina-lavori-ex mercato ittico - 10
  • vasto marina-lavori-ex mercato ittico - 06
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.