Banner Top
Banner Top

Semifinale DnB, la Vasto Basket è infinita ma in finale va Rieti

Bcc vasto basketAvrebbe meritato la Vasto Basket ma a far festa è Rieti che vola verso la finalissima del girone C di Dnb. i biancorossi nonostante un finale incandescente dovendo subire un arbitraggio al limite(eufemismo) dopo aver viaggiato anche su vantaggi importanti cedono nel finale a causa dei tanti falli(molti assurdi) che hanno costretto nell’ultimo periodo Di Salvatore a dover rinunciare in serie a Serroni, Marinelli, Sergio e Dipierro. La Vasto Basket parte da sfavorita nella bella decisiva, Rieti parte avanti con Feliciangeli ma a lui risponde Dipierro, prima bomba di giornata e siamo 2-3. I padroni di casa provano subito la fuga, quattro punti a testa per Benedusi e Giampaoli, con il parziale di 8 a 0 che vale il 10-8. Nessuna paura, la Vasto Basket ha voglia, la rimonta la apre Sergio seguito da Marinelli, poi i liberi di Dipierro e il gioco da tre del pivot di Senigallia riavvicinano Vasto(12-11). Caceres prova a far scappare di nuovo Rieti ma gli ultimi cinque punti di Serroni valgono il sorpasso biancorosso chiudendo la prima fase sul 17-18. Dipierro segna ancora e si va sul +3(17-20), un vantaggio vanificato dopo i primi punti di Di Carmine dalla tripla di Musso. Vasto ancora con Di Carmine torna avanti ma il tecnico fischiato a Dipierro consente a Musso di pareggiare. Granato da buona posizione infila la tripla del nuovo vantaggio casalingo(29-26), poi il tecnico colpisce coach Nunzi, particolarmente elettrizzato, Serroni non sbaglia e sul possesso arriva la bomba di Durini per il 31-33. Rieti la mette sin da subito sul piano fisico e dopo il colpetto rifilato a Di Carmine nel primo periodo vanno giù pesante su Marinelli, colpo violentissimo al naso, il pivot di Senigallia esce sanguinante e nel chiedere le cure mediche trova sulla sua strada un medico più tifoso che professionista, la panchina biancorossa si scalda allontanando il ‘medico’ reatino e le squadre dopo gli ingressi in campo di capitan Ierbs e Di Giacomo vanno negli sul risultato in perfetta parità(37-37). Dopo il riposo lungo ecco altri sei punti biancorossi con Sergio, Dipierro e Di Carmine(39-43), Rieti si affida alle triple di Giampoli e Feliciangeli senza dimenticare l’apporto degli arbitri autori di alcuni fischi assurdi come il tecnico fischiato a Dipierro. La Vasto Basket perde Di Carmine per un infortunio alla caviglia, assenza pesantissima, i celeste amaranto dopo essere andati sotto anche di 9(42-51) accorciano di nuovo con la tripla di Feliciangeli e con qualche libero amico arrivano fino al -1(54-55) con la mezzora chiusa dal canestro fondamentale di Di Tizio(54-57).Nell’ultimo periodo Dipierro con una tripla e un canestro firma un nuovo +5(61-66) ma i tanti falli fischiati dalla coppia arbitrale milanese vedono la Vasto Basket azione dopo azione perdere tutti gli uomini migliori. Il primo a farne le spese è Serroni, poi tocca a Marinelli con ogni probablità alla fine della sua avventura in biancorosso, Rieti si riavvicina e prima con Benedusi trova il sorpasso(72-71) e con i liberi di Giampaoli va sul +3. Feliciangeli, esperto e scaltro infila i liberi nei momenti decisivi chiudendo alla fine con 21 punti, i biancorossi perdono anche Sergio per falli e con Di Carmine azzoppatto è già una mezza impresa essere ancora in corsa. Durini trova il nuovo sorpasso(68-69) ma Rieti si riporta avanti fino al 75-72 con i vastesi privati anche di Dipierro. L’ultima palla è in mano a Di Giacomo, la sua tripla non va e la festa è tutta per Rieti. Una vittoria morale per la Vasto Basket, tenendo testa una corazzata accompagnata e non poco dagli arbitri milanesi che mai cancelleranno la magnifica stagione biancorossa. 40 partite tutte giocate al massimo, il prossimo anno sarà ancor più bello riprovarci, magari sfidando ancora Rieti chiamata ora alla finalissima contro Latina dove partira sfavorita.

NPC RIETI: 75

BCC VASTO BASKET: 72

(17-18 ; 37-37 ; 54-57)

RIETI: Giampaoli 19, Benedusi  13, Caceres 6, Scodavolpe 4, Feliciangeli 21, Musso 7, Ponziani 2,Colantoni ne, Biasich ne.  All. Nunzi

VASTO: Dipierro 17, Serroni 15, Di Carmine 10, Sergio 4, Marinelli 16, Di Tizio 3, Durini 7, Ierbs 0, Di Giacomo 0, Salvatorelli ne.  All. Di Salvatore

ARBITRI: Gabriele Rossetti e Mattia Marcello Martellosio di Milano

NOTE: Fallo tecnico a Dipierro(13’, 22-24), panchina Rieti(17’, 31-26), Dipierro(24’, 42-49) usciti per cinque falli Serroni(35’, 64-66), Marinelli(36’, 65-66), Sergio(38’, 68-69), Dipierro(39’, 75-72)

Progressione punteggio: 10-5(5’), 24-24(15’), 45-51(25’), 64-66(35’)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.