Banner Top
Banner Top
Banner Top

Playoff DnB: Vasto Basket obbligata a vincere per accedere alle semifinali

Tutto(o quasi) in una notte. Il terzo posto in regular season nel girone C di DnB non lo cancellerà nessuno come gli splendidi sette mesi trascorsi con tanti successi e pochi passaggi a vuoto ma questa sera(palla a due ore 21) al PalaBcc la Vasto Basket si deciderà quale sarà l’aggettivo per descrivere questa stagione. Buona o esaltante? Buono ma con grande delusione vorrebbe significare bissare la clamorosa eliminazione della passata stagione subita per mano di Lanciano consegnando le semifinali playoff alla Poderosa Montegranaro, brava mercoledì a pareggiare i conti nella ‘bombonera’ di casa dopo aver ceduto il passo sette giorni fa proprio qui a Vasto. Ipotesi cui a Vasto nessuno vuol credere, questa stagione vogliono continuarla a farla essere esaltante almeno per altri dieci giorni e per farlo c’è una sola via d’uscita, battere i marchigiani questa sera e volare verso le semifinali playoff con sguardo sulla Lega Silver dove ad aspettare c’è già Rieti che insieme a Latina firmando il 2 a 0 rispettivamente su Porto Sant’Elpidio e Giulianova sfrutteranno il weekend per riposarsi in vista della prossima delicata fase dove entrambe partiranno con il favore dei pronostici. Oltre all’incrocio in programma tra qualche ora al PalaBcc la quarta e ultima sfida playoff del girone C interesserà un’altra sfida abruzzese-marchigiana con l’Amatori Pescara chiamata ad ospitare di nuovo Senigallia dopo il pari arrivato giovedì sera dalle Marche. Prima di pensare all’eventuale semifinale c’è una gara 3 da portare a casa a tutti i costi, sette mesi di duro lavoro quotidiano concentrati in (almeno) quaranta minuti, o si va avanti o si torna a casa iniziando a progettare il futuro. Cinico ma veritiero, inutile girarci intorno, andare fuori stasera per la Vasto Basket chiudere un’annata positiva comunque con l’amaro in bocca e chi dirà il contrario sa in cuor suo di bluffare. La sfida è lanciata, due squadre che in stagione si sfideranno per la quinta volta, i precedenti pendono dalla parte vastese con tre successi ma serve il quarto, costi quel che costi. E servirà anche il pubblico delle grandi occasioni, magari sin da inizio match, una settimana fa il PalaBcc nei primi due quarti non ha rispettato le attese della vigilia iniziando a riempirsi solo al rientro delle squadre dal riposo lungo. Per andare incontro alla città la società del presidente Giancarlo Spadaccini ha deciso di tornare sui suoi passi riportando il costo del biglietto d’ingresso a 5 euro mentre per gli under 18 l’entrata sarà gratuita. Coach Di Salvatore in questi ultimi due giorni di allenamento non ha di certo caricato i suoi giocatori con allenamenti pesanti ma la carica l’avrà sicuramente data dal punto di vista emotivo, i ragazzi hanno percepito il messaggio e scenderanno in campo per togliere fiato sin da subito ai marchigiani che dopo la serata di grazia di mercoledì(anche grazie alle giocate di Temperini) sogna lo sgambetto anche se dovrà di nuovo rinunciare a capitan Berdini e il ’96 Catakovic. Defezioni importanti per coach Steffè mentre il suo collega biancorosso potrà contare sull’intero roster a disposizione e pronto per volare verso le semifinali. Un cammino iniziato a fine agosto, da fine ottobre la marcia della Vasto Basket è stata pazzaesca, tra qualche ora staremmo qui a parlare di stagione buona o esaltante? La seconda sarebbe l’ideale perché vorrebbe dire scrivere un’altra pagina importante della storia cestistica vastese.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.