Banner Top
Banner Top

Bcc Vasto Basket, grande attesa per il ritorno di Montegranaro

20140510-235018.jpgLa sofferta vittoria ottenuta sabato sera contro il Montegranaro ha confermato, qualora ce ne fosse stato ancora bisogno, che la Bcc Vasto non ha allentato la presa. Ed è pronta a giocarsi i play off nel migliore dei modi, cercando di vincere mercoledì proprio a Montegranaro in occasione della gara di ritorno. Anche se non sarà facile. “È vero – ha sottolineato il diesse biancorosso Fabio Salvatorelli – perché tutto ciò rappresenta il giusto epilogo di una stagione di una certa importanza. Quest’anno eravamo partiti a fari spenti, senza grandi proclami. L’obiettivo iniziale era quello di disputare una stagione tranquilla, senza grossi patemi d’animo. Il campionato, invece, ci ha visti protagonisti dall’inizio alla fine. Il sogno della serie A? Non ci pensiamo, preferiamo restare con i piedi per terra perché sappiamo che squadre come Latina e Rieti sono di un’altra categoria.”

Sabato sera, contro il Montegranaro, la squadra del Presidente Giancarlo Spadaccini, pur soffrendo, ha vinto meritatamente: soprattutto l’approccio alla partita è stato quello delle giornate migliori, i singoli non hanno tradito e la concentrazione e la lucidità non sono mai venute meno. Se non nel terzo quarto, nel corso del quale i marchigiani si sono rifatti sotto. Adesso il quintetto allenato da Sandro Di Salvatore cercherà di chiudere la pratica Montegranaro mercoledì sera, in terra marchigiana. Non sarà facile, con ogni probabilità sarà una serata calda, ma Dipierro e compagni hanno tutto per vincere anche in trasferta. Del resto è già successo in campionato. Può succedere mercoledì sera.

Sabato sera la Bcc Vasto ha  piegato il Montegranaro al termine di una partita complicata. Soprattutto negli ultimi quindici minuti. È questo fa capire quanto possa essere difficile stabilire che ruolo riuscirà a disputare la squadra vastese in questa fase finale della stagione. Sabato, come dicevamo, il quintetto guidato da Sandro Di Salvatore  ha dovuto soffrire più del previsto per avere la meglio sul Montegranaro, al termine di una gara di grandi difficoltà, soprattutto nel terzo e nel quarto quarto.  Una partita prima dominata, poi sofferta. Alla fine vinta con grande fatica.  E’ chiaro che mercoledì, in terra marchigiana, in occasione della sfida di ritorno, ci vorrà una prestazione più convincente per chiudere i conti. Ci vorrà, insomma, la squadra dei giorni migliori In caso contrario saranno dolori e tutto si deciderà sabato prossimo a Vasto, nella terza sfida. Sandro Di Salvatore lo sa e siamo certi che riuscirà a catechizzare a dovere i suoi ragazzi.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.