Banner Top
Banner Top

Elezioni regionali: confermata la candidatura di Etelwardo Sigismondi

Etelwardo Sigismondi
Etelwardo Sigismondi

Sarà il vastese Etelwardo Sigismondi a guidare la lista dei candidati di Fratelli d’Italia alle prossime regionali nella circoscrizione di Chieti. Finalmente il consigliere comunale ha sciolto le riserve su quella che era una eventualità che girava già da tempo negli ambienti politici locali e farà da capofila alle candidature di altre due persone del comprensorio, ovvero Nicola Stanisci di Monteodorisio e la 37enne Matilde Mastronardi per un’età media di 45 anni.

L’ufficializzazione viene dalla presentazione della lista dei candidati avvenuta quest’oggi. “Accetto questa sfida per l’onore della mia città e la salvaguardia del nostro territorio – ha scritto Sigismondi su un noto social network – Le ultime infelici performances della sinistra vastese mi rendono ancora più determinato in questa avventura, per la quale vorrei avervi in tanti al mio fianco. Da questo momento in poi non lasceremo indietro un solo voto alla sinistra. Avanti tutta!” Con i tre rappresentanti concorreranno anche il lancianese Daniele Lanetta, Lorenza Campana di Guardiagrele, Marcello Michetti di Chieti, la casolana Vincenzina Taraborrelli e Gabriele Nardone, originario del Canada.

Per le europee ricordiamo che Fratelli d’Italia ha schierato il vice-presidente della Provincia Antonio Tavani.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.