Banner Top
Banner Top

Lavori di manutenzione sul lungomare Cordella, interpellanza di Del Prete

lavori di manutenzione avviatio sul lungomareÈ il consigliere comunale Nicola Del Prete con una nota inviata oggi a sindaco e presidente del Consiglio comunale a puntare i fari sui lavori di manutenzione che stanno interessando il lungomare Cordella.
Del Prete, “preoccupato della situazione precaria in cui sono chiamati ad operare i dipendenti comunali del settore Servizi e manutenzioni sul lungomare Ernesto Cordella per “tamponare” il dissesto idrogeologico che sta investendo tutta la passeggiata nord del lungomare stesso, in località Vasto marina, in particolare dall’area di sosta sotto la Bagnante fino all’impianto dell’ex depuratore; considerato che l’intervento posto in essere dal settore Lavori Pubblici, a fronte di un impegno di spesa e da una volontà politica che dovrebbero ancora essere decisi e deliberati dalla giunta, si limiterebbe alla messa in sicurezza della strada interessata dai ripetuti interventi franosi, iniziati nel 2011; che gli interventi avviati in manutenzione non riguardano affatto, al momento, il progetto preliminare di riqualificare dell’intera area che prevede un impegno di spesa di circa 350 mila euro con somme da inserire in bilancio e non ancora disponibili; verificata, sul luogo, la precarietà in cui operano i dipendenti comunali che con tanti sacrifici e spirito di abnegazione stanno rendendo un servizio che non potrà definirsi definitivo, in quanto i lavori avviati possono limitarsi al rifacimento di alcune velette del lungomare, al riempimento delle voragini ed alla sostituzione della ringhiera del lungomare stesso, ma in assenza totale di un piano di sicurezza che per questo tipo di intervento è assolutamente necessario, considerato anche l’ordinanza sindacale, tutt’oggi in vigore, vieta qualsiasi tipo di transito, anche pedonale, lungo il tratto di strada interessato dalla frana; considerata l’estrema difficoltà di intervento sul luogo, dove gli smottamenti e le falle si susseguono a causa della presenza nel sottosuolo di acque sorgive provenienti da Fonte Ioanna e, presumibilmente, anche dalla forza delle acque marine che hanno compromesso le fondamenta ed il muro di sostegno della passeggiata, facendo scivolare a mare gli scalini di discesa sulla scogliera e la vecchia ringhiera oramai inghiottita dalle acque”, chiede al sindaco di conoscere “se vi siano atti deliberativi di indirizzo della giunta che abbiano consentito l’inizio degli interventi manutentivi su lungomare Ernesto Cordella, quale somma il Comune intende spendere per procedere alla messa in sicurezza del tratto di lungomare interessato dalla frana e da quali capitoli attingere le somme in questione, che non sono quelle previste dal preliminare di progetto; se gli operai che stanno procedendo alla manutenzione del tratto di lungomare hanno un piano di sicurezza, vista la precarietà del tipo di intervento posto in essere sulla sabbia ed a ridosso del mare; se non ritiene, invece, che al posto di effettuare una spesa che potrebbe rivelarsi inutile al cospetto del progetto generale, che deve necessariamente essere indirizzato verso il risanamento del dissesto ed al ripristino in sicurezza della strada, del marciapiede, della ringhiera e della pubblica illuminazione, non sia più opportuno procedere speditamente con lavori di somma urgenza all’avvio dell’opera prevista dal progetto preliminare dando corso tempestivamente all’iter; se i ritardi di intervento di riqualificazione dell’intera area, considerato che il primo smottamento risale al 2011, non siano da addebitare alla sottovalutazione del problema ed allo scarso interesse mostrato fino ad oggi dall’amministrazione comunale al lungomare Cordella; come si intende procedere per fare in modo che durante l’imminente stagione estiva turisti e cittadini vastesi possano tornare a godere del panorama sul mare, nel tratto del lungomare E. Cordella nord, di cui sono privati da oltre 3 anni”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.