Banner Top
Banner Top

Antenna sul multipiano, il Suap potrebbe revocare l’autorizzazione

Potrebbe essere annullata in pochi giorni l’autorizzazione concessa dallo Sportello Unico per le Attività produttive (Suap) alla Ericsson per l’installazione di un a telefonia mobile sul torrino del parcheggio multipiano di via Ugo Foscolo. Questo è quanto è emerso dalla Conferenza di servizi tenuta mercoledì alla quale hanno partecipato Nicola Di Laudo, responsabile dello Sportello, Luigi Masciulli, assessore comunale all’Urbanistica, Gisella La Palombara, estensore della relazione per conto del Comune, un funzionario dell’Arta e un rappresentante dalla Ericsson.

Alla base di tale decisione vi sarebbero due motivazioni, ovvero la mancata autorizzazione della Soprintendenza ai Beni architettonici e paesaggistici, peraltro obbligatoria, e la mancanza di una planimetria in grado di identificare il luogo esatto dell’installazione, procedura alla quale, ad esempio, sta provvedendo un altro richiedente ossia la Telecom per le sue tre richieste.

E non solo: è stato evidenziato anche come si sia stipulato un accordo tra gestore e installatore senza interpellare la proprietà, ovvero il Comune. Nonostante il tentativo di mediazione dell’assessore Masciulli intento a individuare un altro locus, la Ericsson è rimasta sui suoi passi confermando il ricorso alla magistratura amministrativa, pur consapevole di aver ultimato li lavori nonostante le ordinanze di blocco del dirigente di settore e di aver messo in funzione l’antenna, spenta, peraltro, dopo che il sindaco e un consigliere regionale hanno apposto la propria firma sulla raccolta del Comitato anti-antenna.

Come se tutto ciò non bastasse, stamane sul multipiano sono stati depositati dei pannelli coibentati, che hanno subito rinfocolato le polemiche ipotizzando un’altra autorizzazione di cui non si conosce la natura. Fatti questi, insieme ai precedenti, che testimoniano passaggi poco chiari nella gestione della struttura comunale e che certamente alimenteranno le richieste di chi vorrebbe una rescissione per giusta causa del contratto di affidamento di gestione con la ditta De Francesco di Castelpetroso.

  • coibentato_1
  • antenna multipiano
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.